Il professor Giorgio Guazzoni è il nuovo responsabile dell’Unità Operativa di Urologia e Andrologia di Humanitas e professore di I fascia presso Humanitas University. È uno dei maggiori esperti a livello nazionale e internazionale nell’utilizzo clinico di nuove tecnologie nell’ambito delle malattie dell’apparato urogenitale.

Chi è il prof. Guazzoni?

Il prof. Guazzoni si laurea nel 1976 in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Milano, dove consegue la specializzazione in Angiologia e Chirurgia Vascolare con il massimo dei voti. Presso lo stesso Ateneo si specializza in Chirurgia generale e in seguito in Urologia. All’attività clinica affianca un’intensa attività di ricerca. Prima dell’ingresso in Humanitas è stato per 15 anni al San Raffaele di Milano, dove ha diretto il reparto di Urologia ed è stato docente presso l’Università Vita-Salute dello stesso ospedale. I suoi interessi spaziano dai trattamenti mininvasivi laparoscopici e robot-assistiti alla terapia focale, dallo studio di markers biochimici e genetici nella diagnosi al follow-up delle principali patologie tumorali.
È membro dell’American Urological Association, dell’European Association of Urology, della Società Italiana di Urologia e della Società Italiana di Endourologia.

Di cosa si occupa l’équipe diretta dal prof. Guazzoni?

L’équipe diretta dal prof. Guazzoni è specializzata nell’impiego delle tecnologie più moderne e minimamente invasive attualmente disponibili in campo urologico per il trattamento di patologie specifiche, con particolare interesse per:

  • Chirurgia mininvasiva (laparoscopica e robotica) per il trattamento dei principali tumori dell’apparato urogenitale
  • Tecniche mininvasive per la calcolosi urinaria (nefrolitotomia endoscopica, endourologia, laparoscopia)
  • Endoscopia con laser ad Olmio per il trattamento dell’ipertrofia prostatica (Holep)
  • Terapia focale per il trattamento del carcinoma renale e prostatico
  • Trattamenti minimamente invasivi e riabilitativi dell’incontinenza urinaria
  • Riabilitazione andrologica
  • Biopsie prostatiche con la fusione delle immagini ottenute con la risonanza magnetica e l’ecografia

Quali patologie trattano il prof. Guazzoni e la sua équipe?

  • Tumori dell’apparato urogenitale
  • Ipertrofia prostatica benigna
  • Calcolosi urinaria
  • Patologie nodulari del surrene
  • Patologia del giunto pielo-uretrale
  • Incontinenza urinaria maschile e femminile
  • Patologia uretrale

Tra le eccellenze dell’équipe diretta dal prof. Guazzoni si annoverano:

  • La prima asportazione laparoscopica del surrene in Europa
  • La prima asportazione laparoscopica della prostata in Italia
  • Il primo intervento di crioablazione di tumori renali per via laparoscopica
  • Il primo intervento di brachiterapia per carcinoma della prostata
  • Il primo intervento di cistectomia seminalsparing laparoscopica per neoplasia vescicale
  • Il primo intervento al mondo di pieloplastica renale robotica utilizzando la nuova piattaforma “Single Site“.