COME TI POSSIAMO AIUTARE?

centralino

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

PRENOTAZIONI PRIVATE

Prenota una visita in privato o con assicurazione telefonicamente, oppure direttamente online CLICCANDO QUI

cancer center
+39 02 8224 6280
Cardio Center
+39 02 8224 4330
centro obesità
+39 02 8224 6970
centro oculistico
+39 02 8224 2555
fertility center
+39 02 8224 4646
centro odontoiatrico
+39 02 8224 6868
Centro per le malattie infiammatorie croniche dell’intestino
+39 02 8224 8282
Lab Centro Diagnostico Privato
+39 02 8224 8224
Ortho center
+39 02 8224 8225

Visita nel Centro trombosi

Che cos’è la visita nel Centro trombosi?

La visita nel Centro trombosi permette di accedere a un servizio clinico specializzato nella prevenzione, diagnosi e cura delle malattie da trombosi venosa e arteriosa, vale a dire la formazioni di coaguli nel sangue che possono ostruire il flusso sanguigno sia nel punto in cui si sono formati sia muovendosi nel circolo sanguigno. Nel Centro trombosi sono presenti anche competenze nel campo dell'emostasi e di tutte le alterazioni nella coagulazione del sangue, di studio della correlazione con problemi di infertilità femminile o degli effetti della chemioterapia sulla coagulazione.

 

A cosa serve la visita nel Centro trombosi?

La visita in un Centro trombosi è utile per diagnosticare e curare le principali patologie che riguardano la trombosi venosa, quali la trombosi venosa superficiale o tromboflebite, trombosi venose in sede rare come occhio e circolo splancnico, e arteriosa, quali infarto del miocardio, ictus o stroke, arteriopatia periferica, embolie periferiche, soprattutto a esordio in giovane età. In un Centro trombosi sono anche presenti tutte le competenze per la diagnosi e prevenzione dei difetti della coagulazione del sangue. Gli specialisti del Centro si occupano di diagnosi e terapia delle coagulopatie emorragiche, cioè tutte quelle situazioni cliniche caratterizzate da eventi emorragici spontanei o provocati da traumi, interventi, ferite in genere, anche di quelli dovuti a difetti congeniti o acquisiti dei fattori della coagulazione o del numero e della funzione delle piastrine come emofilia, malattia di vonWillebrand, piastrinopenie e piastrinopatie.
Nel caso di donne con alle spalle numerosi aborti (poliabortività) o colpite da infertilità, la visita specializzata permette di stabilire un'eventuale correlazione con alterazioni del coagulazione del sangue e individuare un possibile trattamento.
Nel Centro trombosi si svolgono anche tutte le indagini che precedono un intervento chirurgico per valutare il rischio tromboembolico ed emorragico del paziente.

 

Come si svolge la visita nel Centro trombosi?

Il paziente viene accolto da un team di specialisti che in un primo momento raccoglie il maggior numero di informazioni sulla storia e sullo stile di vita dell’assistito: alimentazione, vizio del fumo, livello di attività fisica e di sedentarietà, eventuali patologie in corso, interventi precedenti, casi in famiglia di patologie simili, assunzione di farmaci.
Nelle fasi subito successive vengono eseguiti ecografie vascolari e test di laboratorio mirati a identificare o escludere alterazioni anche rare della coagulazione che possono favorire la trombosi o le emorragie, realizzando un profilo di rischio per eventi cardiocerebrovascolari, quali ictus e infarto.
Il paziente che ha avuto accesso al Centro dopo un evento trombotico o emorragico viene monitorato attentamente, studiando la terapia più adatta a controllare ed evitare le complicanze e a ridurre la probabilità di nuovi eventi.


Sono previste norme di preparazione?

Non sono previste norme di preparazione, il paziente è invitato a portare con sé eventuali esami effettuati su richiesta del proprio medico curante.