COME TI POSSIAMO AIUTARE?

Centralino
+39 02 8224 1

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

Prenotazioni Private
+39 02 8224 8224

Prenota una visita in privato o con assicurazione telefonicamente, oppure direttamente online

Centri

Ortho Center
02 8224 8225
Cancer Center
02 8224 6280
Fertility Center
02 8224 4646
Centro Odontoiatrico
0282246868
Neuro Center
02 8224 8201
Cardio Center
02 8224 4330
Centro Obesità
02 8224 6970
Centro Oculistico
02 8224 2555
Centro Diagnostico Privato
02 8224 2100

Dissenteria

La dissenteria è una condizione caratterizzata da uno stato di infezione a carico dell'intestino, soprattutto del colon, che si manifesta con scariche diarroiche abbondanti, presenza di sangue, muco e/o pus nelle feci e tenesmo (contrazione spasmodica e dolorosa dell'ano associata a continua necessità di evacuare). La perdita di liquidi e di sali minerali può comportare disidratazione e squilibri elettrolitici.
Comunemente i termini "diarrea" e "dissenteria" vengono utilizzati come sinonimi, ma in realtà la dissenteria è una forma particolarmente grave di diarrea perché, oltre che dall'emissione di feci abbondanti e liquide (come accade nella diarrea) è caratterizzata dall'emissione insieme alle feci di sangue, muco e/o pus, e spesso l'evacuazione risulta particolarmente dolorosa.
Gli agenti causali infettivi più frequenti all'origine della dissenteria sono l'Entamoeba histolytica (dissenteria amebica) e la Shigella dysenteriae (dissenteria bacillare); più rare sono le forme causate da Giardia lamblia e Balantidium coli. Sebbene la dissenteria infettiva sia la forma della patologia più comune, diverse altre sono le malattie che possono risultare associate alla dissenteria.

 

Quali malattie si possono associare alla dissenteria?

Le patologie che possono risultare associate alla dissenteria sono le seguenti:

Si ricorda che l'elenco non è esaustivo ed è sempre bene chiedere consulto al proprio medico.

 

Quali sono i rimedi contro la dissenteria?

La terapia della dissenteria deve essere mirata a combattere la patologia che ne è alla base e a ristabilire l'equilibrio idro-elettrolitico. L'assunzione di soluzioni saline reidratanti per reintegrare i liquidi e i sali minerali persi a causa delle frequenti scariche e il riposo favoriscono la ripresa dell'organismo.

 

Con la dissenteria quando rivolgersi al proprio medico?

In caso di dissenteria è sempre bene rivolgersi al proprio medico per ottenere un consiglio su come affrontare il problema. In caso di emergenza (colite ulcerosa) può essere d'aiuto rivolgersi al pronto soccorso.

I numeri di Humanitas
  • 2.3 milioni visite
  • +56.000 pazienti PS
  • +3.000 dipendenti
  • 45.000 pazienti ricoverati
  • 780 medici