COME TI POSSIAMO AIUTARE?

Centralino
+39 02 8224 1

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

Prenotazioni Private
+39 02 8224 8224

Prenota una visita in privato o con assicurazione telefonicamente, oppure direttamente online

Centri

IBD Center
0282248282
Dipartimento di Gastroenterologia
02 8224 8224
Ortho Center
02 8224 8225
Cancer Center
02 8224 6280
Fertility Center
02 8224 4646
Centro Odontoiatrico
0282246868
Cardio Center
02 8224 4330
Centro Obesità
02 8224 6970
Centro Oculistico
02 8224 2555

Dermatite, l’importanza di riconoscere la causa

Dermatite è un termine generico e designa uno stato infiammatorio della pelle. Esistono diversi tipi di dermatite e per riconoscerne la causa è fondamentale una visita dermatologica. Ne ha parlato il professor Antonio Costanzo, Responsabile di Dermatologia in Humanitas, ospite in studio a Tg2 Medicina33.

“Abbiamo diversi tipi di dermatiti, acute e croniche. In primavera affiorano in particolare le dermatiti allergiche e le dermatiti irritative; le dermatiti irritative sono causate da un danno diretto sulla pelle, non mediato dal sistema immunitario, come un acido, una sostanza urticante. Il principale rimedio è identificare la sostanza responsabile e allontanarla.

L’area del corpo colpita dipende dal tipo di dermatite. In un soggetto atopico, le zone di elezione sono le parti interne delle pieghe, dei gomiti, dietro le gambe, sotto le ascelle. In una donna con allergia indotta dal sole o dalla concomitanza di sole e cosmetici, può essere il décolleté”.

Come si cura la dermatite?

È fondamentale che il paziente si sottoponga a visita dermatologica per individuare il tipo di dermatite. Lo specialista suggerirà poi l’esecuzione di alcuni test, come il patch test, grazie al quale è possibile individuare le sostanze responsabili della sintomatologia.

Se dermatite è limitata al paziente verranno prescritti farmaci topici, che in pochi giorni risolveranno il problema. Se invece è estesa, si ricorre a farmaci sistemici (cortisone o immunosoppressori).

 

 

I numeri di Humanitas
  • 2.3 milioni visite
  • +56.000 pazienti PS
  • +3.000 dipendenti
  • 45.000 pazienti ricoverati
  • 800 medici