COME TI POSSIAMO AIUTARE?

Centralino
+39 02 8224 1

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

Prenotazioni Private
+39 02 8224 8224

Prenota una visita in privato o con assicurazione telefonicamente, oppure direttamente online

Centri

IBD Center
0282248282
Dipartimento di Gastroenterologia
02 8224 8224
Ortho Center
02 8224 8225
Cancer Center
02 8224 6280
Fertility Center
02 8224 4646
Centro Odontoiatrico
0282246868
Cardio Center
02 8224 4330
Centro Obesità
02 8224 6970
Centro Oculistico
02 8224 2555

Al professor Cesare Hassan il premio Avanzamenti dell’Intelligenza Artificiale in gastroenterologia

La prima edizione del prestigioso premio “Avanzamenti dell’IA in gastroenterologia della Società americana di endoscopia gastrointestinale” (ASGE), istituito nel 2022 e supportato da Medtronic, è stato assegnato a Cesare Hassan, Capo sezione di Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva in Humanitas e professore associato di Gastroenterologia in Humanitas University, con una cerimonia che si è tenuta a San Diego in California il 22 maggio.

Il professor Hassan è stato riconosciuto come uno dei pionieri nell’ambito degli studi sull’intelligenza artificiale in gastroenterologia, il cui fine è migliorare l’assistenza ai pazienti, incrementare i risultati della pratica clinica e dell’efficacia delle terapie attraverso la ricerca, la collaborazione e lo studio.

La colonscopia nella diagnosi del tumore del colon retto

Il tumore del colon retto è la seconda neoplasia più frequente dopo quella alla mammella in Italia, ma prevenirlo è possibile grazie all’importante programma di screening che nel nostro Paese coinvolge uomini e donne tra i 50 e i 74 anni. È un test che non è assolutamente invasivo e consiste in un accertamento di laboratorio per la ricerca del sangue occulto nelle feci. In caso di risultato positivo la persona viene contattata da un operatore sanitario e invitata a sottoporsi a una colonscopia, che è il principale esame strumentale per controllare le pareti del colon che viene eseguito ambulatorialmente da un operatore esperto.

In Humanitas colonscopia e Intelligenza Artificiale

Da anni Humanitas è impegnata nello sviluppare algoritmi di Intelligenza Artificiale che possano supportare i professionisti sanitari nell’identificazione dei polipi anche di dimensioni molto piccole, altrimenti difficili da notare o perché non ben esposti, o a causa del loro colore, spesso molto simile a quello della mucosa sana.

I benefici legati all’utilizzo di queste tecnologie si traducono anche in termini di maggiore sostenibilità economica, come emerge da uno studio multicentrico pubblicato sulla rivista The Lancet Digital Health, coordinato dal professore Alessandro Repici, direttore del Dipartimento di Gastroenterologia di Humanitas e docente di Humanitas University e dal prof. Cesare Hassan, in collaborazione con l’Università di Oslo.

Specialista in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
I numeri di Humanitas
  • 2.3 milioni visite
  • +56.000 pazienti PS
  • +3.000 dipendenti
  • 45.000 pazienti ricoverati
  • 800 medici