In Humanitas è possibile prenotare il test sierologico per misurare il livello di anticorpi IgG anti-Coronavirus SARS-CoV2, responsabile di Covid-19, attraverso un prelievo del sangue.

Gli anticorpi IgG (immunoglobuline G) vengono sviluppati dall’organismo in risposta a Covid-19 e vi rimangono anche dopo la scomparsa del virus. Il test pertanto permette di capire se si sia o meno entrati in contatto con il Coronavirus responsabile di Covid-19.

Le modalità di prenotazione

Il test si può eseguire solo privatamente, previa prenotazione telefonica, nelle seguenti strutture del Gruppo:

  • IRCCS Istituto Clinico Humanitas: per info e prenotazioni 02.8224.8224
  • Humanitas San Pio X: per info e prenotazioni 02.6951.7000
  • Humanitas Mater Domini: per info e prenotazioni 0331.476210
  • Humanitas Medical Care Busto Arsizio: per info e prenotazioni 0331.476210
  • Humanitas Medical Care Lainate: per info e prenotazioni 02.83458844
  • Humanitas Medical Care Arese: per info e prenotazioni 02.83456777
  • Humanitas Medical Care Varese: per info e prenotazioni 0332.1829829
  • Humanitas Medical Care Murat: per info e prenotazioni 02. 8224.3838
  • Humanitas Medical Care Domodossola: per info e prenotazioni 02.8224.3838

Il costo è di €40,00.

Cosa indicano i risultati?

I risultati del prelievo sono disponibili dopo 48 ore.

Un valore negativo (<12 AU/ml) di IgG anti-SARS-CoV-2 indica l’assenza o un basso livello di anticorpi diretti contro il virus. In caso di risultato negativo resta dunque fondamentale proteggersi per evitare di contrarre il virus in futuro, attenendosi ai comportamenti responsabili suggeriti dalle Autorità Sanitarie (per esempio mantenere la distanza sociale, indossare la mascherina e lavarsi spesso e con cura le mani).

Un valore dubbio (IgG pari a 12-15 AU/ml) o positivo (IgG >15 AU/ml) indica che si è stati esposti al Coronavirus SARS-CoV-2 in un periodo precedente al prelievo. In caso di risultato dubbio o positivo, la Delibera n. XI/3131 del 12/05/2020 di Regione Lombardia stabilisce che sia verificata l’eventuale contagiosità mediante tampone naso-faringeo: pertanto, si verrà richiamati per effettuare l’esame in totale sicurezza presso le strutture Humanitas autorizzate. In questo caso è necessario attenersi scrupolosamente alle indicazioni previste dalle Autorità Sanitarie (isolamento domiciliare) fino all’esito del tampone.