COME TI POSSIAMO AIUTARE?

Centralino
+39 02 8224 1

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

Prenotazioni Private
+39 02 8224 8224

Prenota una visita in privato o con assicurazione telefonicamente, oppure direttamente online

Centri

IBD Center
0282248282
Dipartimento di Gastroenterologia
02 8224 8224
Ortho Center
02 8224 8225
Cancer Center
02 8224 6280
Fertility Center
02 8224 4646
Centro Odontoiatrico
0282246868
Cardio Center
02 8224 4330
Centro Obesità
02 8224 6970
Centro Oculistico
02 8224 2555

Sedano rapa

Che cos’è il sedano rapa?

Il sedano rapa (Apium graveolens var. rapaceum) è un ortaggio della famiglia delle Ombrellifere. Noto anche come sedano di Verona, viene coltivato soprattutto nelle Regioni del Nord Italia mentre nel resto di Italia è quasi sconosciuto. È un ortaggio coltivato principalmente per la sua particolare radice che appare sferoidale, barbuta e bitorzoluta, marroncina esternamente e biancastra al suo interno, ruvida al tatto. Il momento ideale per l’acquisto di questo ortaggio è quando la radice raggiunge il suo peso ideale, stimato tra i 600 e i 700 grammi.

 

Quali sono le proprietà nutrizionali?

100 grammi di sedano rapa apportano 23 Calorie ripartite come segue:

  • 33% proteine
  • 4% lipidi
  • 63% carboidrati

 

In particolare 100 grammi di sedano rapa contengono:

  • 88 g di acqua
  • 1,9 g di proteine
  • 0,1 g di lipidi
  • 0 mg colesterolo
  • 3,8 g di carboidrati disponibili
  • 0 g di amido
  • 3,8 g di zuccheri solubili
  • 1,8 g di fibre (totali)
  • 0,5 mg di ferro
  • 52 mg di calcio
  • 90 mg di fosforo
  • 0,07 mg di tiamina (vitamina B1)
  • 0,11 mg di riboflavina (vitamina B2)
  • 0,5 mg di niacina (vitamina B3 o vitamina PP)
  • 6 mg di vitamina C

 

 

Quando non mangiare il sedano rapa?

A oggi non sono note interazioni tra il consumo di sedano rapa e l’assunzione di farmaci o altre sostanze.

 

 

Stagionalità del sedano rapa

La raccolta del sedano rapa viene effettuata in autunno quando le radici sono sode, croccanti e cresciute al punto giusto.

 

Possibili benefici e controindicazioni

Al sedano rapa sono attribuite importanti proprietà paragonabili a quelle del sedano comune – disintossicanti, diuretiche e antinfiammatorie – utili contro un ampio spettro di disturbi tra cui reumatismi, affezioni polmonari e insufficienza epatica. Grazie all’elevato quantitativo di fibre, inoltre, il sedano rapa aumenta il senso di sazietà, aiuta a ridurre la presenza di colesterolo e trigliceridi nel sangue e facilita l’attività intestinale.
Poiché nel sedano rapa sono contenute delle proteine potenzialmente allergizzanti è bene che i soggetti con ipersensibilità o allergie alimentari prestino particolare attenzione al consumo di questo ortaggio.

 

 

Disclaimer
Le informazioni riportate rappresentano indicazioni generali e non sostituiscono in alcun modo il parere medico. Per garantirsi un’alimentazione sana ed equilibrata è sempre bene affidarsi ai consigli del proprio medico curante o di un esperto di nutrizione.

Prenota una visita
I numeri di Humanitas
  • 2.3 milioni visite
  • +56.000 pazienti PS
  • +3.000 dipendenti
  • 45.000 pazienti ricoverati
  • 800 medici