COME TI POSSIAMO AIUTARE?

Centralino
+39 02 8224 1

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

Prenotazioni Private
+39 02 8224 8224

Prenota una visita in privato o con assicurazione telefonicamente, oppure direttamente online

Centri

IBD Center
0282248282
Dipartimento di Gastroenterologia
02 8224 8224
Ortho Center
02 8224 8225
Cancer Center
02 8224 6280
Fertility Center
02 8224 4646
Centro Odontoiatrico
0282246868
Cardio Center
02 8224 4330
Centro Obesità
02 8224 6970
Centro Oculistico
02 8224 2555

Visita radioterapica


Che cos’è la visita radioterapica?

La visita radioterapica rappresenta un tappa obbligata prima di poter intraprendere un ciclo di trattamenti di radioterapia, cura che trova applicazione soprattutto nella lotta contro i tumori. In questo caso a effettuarla è il radioterapista oncologo.

A cosa serve la visita radioterapica?

La visita radioterapica serve per prescrivere la radioterapia più adatta per trattare la malattia da cui è affetto il paziente. Per questo motivo gli specialisti che lo hanno in cura o il suo medico curante lo indirizzano al radioterapista oncologo, che valutando tutta la documentazione a disposizione stabilisce se è possibile sottoporlo a radioterapia e qual è il trattamento più indicato.

Come si svolge la visita radioterapica?

Durante la prima visita, condotta prima dell’inizio della radioterapia, il medico compila la cartella clinica e valuta i referti degli accertamenti cui si è già sottoposto il paziente. In base alle informazioni a disposizione il radioterapista stabilisce se la radioterapia è indicata e informa il paziente sul tipo di trattamenti adatti al suo caso, su come verranno eseguiti, sui loro vantaggi e sui possibili effetti collaterali.
Nel caso in cui fosse necessario monitorare il cancro anche dopo la radioterapia è possibile che il paziente debba sottoporsi anche ad altre visite radioterapiche, durante il quale il medico consulterà la cartella clinica contenente tutte le informazioni sulle visite precedenti e sui trattamenti eseguiti.

Sono previste norme di preparazione?

Il paziente deve presentarsi alla visita radioterapica con i referti di tutti gli esami che gli sono stati prescritti prima della visita: Tac, risonanze magnetiche, PET, esami istologici e qualunque altra documentazione utile.