COME TI POSSIAMO AIUTARE?

Centralino
+39 02 8224 1

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

Prenotazioni Private
+39 02 8224 8224

Prenota una visita in privato o con assicurazione telefonicamente, oppure direttamente online

Centri

Ortho Center
02 8224 8225
Cancer Center
02 8224 6280
Fertility Center
02 8224 4646
Neuro Center
02 8224 8201
Cardio Center
02 8224 4330
Centro Obesità
02 8224 6970
Centro Oculistico
02 8224 2555

Centro Trombosi e Malattie Emorragiche


Il Centro Trombosi e Malattie Emorragiche di Humanitas è un servizio clinico specializzato nella prevenzione, diagnosi e cura delle malattie da trombosi venosa ed arteriosa e delle malattie emorragiche congenite ed acquisite.

La trombosi venosa può manifestarsi come: trombosi venosa superficiale (o tromboflebite), trombosi venosa profonda (TVP) e/o tromboembolia polmonare (TEP). Le sedi più frequenti sono gli arti inferiori e superiori, ma può colpire anche altri distretti venosi del corpo come ad esempio il sistema nervoso centrale (trombosi venosa cerebrale). Trombosi venose in sedi rare sono quelle del circolo dell’occhio (trombosi venosa retinica) o del circolo splancnico (trombosi portale, trombosi venosa mesenterica, trombosi vena splenica, trombosi delle vene sovraepatiche o sindrome di Budd-Chiari). 

La trombosi arteriosa può manifestarsi come:

Esistono inoltre trombosi arteriose in sedi rare come quelle del circolo dell’occhio (trombosi arteriosa retinica) o dell’orecchio (in tale caso il paziente presenta un quadro di ipoacusia neurosensoriale improvvisa con deficit udito più o meno grave e spesso associato ad acufene).

Per un gestione dei diversi tipi di trombosi, i medici del Centro collaborano con i diversi specialisti per definire il percorso diagnostico e terapeutico più appropriato per ciascun caso, tenendo conto anche delle co-morbilità eventualmente presenti. 

Malattie emorragiche

Le malattie emorragiche sono un gruppo di malattie causate da deficit congeniti o acquisiti di uno o più fattori della coagulazione (malattie emorragiche congenite o acquisite: emofilia A congenita e acquisita, emofilia B, malattia di von Willebrand congenita e acquisita, difetti rari della coagulazione) o del numero e/o della funzione delle piastrine (piastrinopenie e/o piastrinopatie) con conseguente tendenza al sanguinamento spontaneo o in occasione di traumi, manovre invasive o chirurgiche.

L’attività di diagnosi e cura è ampiamente supportata dalla presenza all’interno del Centro, di un Laboratorio di Coagulazione altamente specializzato presso il quale vengono eseguiti test specifici di primo e secondo livello, mirati a identificare o escludere alterazioni, anche rare, del sistema coagulativo in senso trombotico o emorragico.

Obiettivi principali dell’attività del Centro Trombosi e Malattie Emorragiche sono:

  • la riduzione dell’incidenza delle malattie tromboemboliche arteriose e venose (prima causa di morte e invalidità nel mondo industrializzato) e delle complicanze emorragiche correlate alle terapie antitrombotiche (antiaggreganti e anticoagulanti) e una loro ottimale gestione.
  • l’ottimizzazione della gestione dei pazienti affetti da Malattie Emorragiche Congenite in un percorso multidisciplinare integrato volto ad affrontare le diverse problematiche cliniche correlate alla storia naturale ed alla gestione terapeutica di tali patologie rare.

Le aree mediche di interesse sono:

  • medicina cardiovascolare e cerebrovascolare (es. infarto del miocardio, ictus nei giovani)
  • trombosi e gravidanza
  • tromboembolismo venoso
  • prevenzione cardiovascolare globale
  • gestione del paziente in terapia anticoagulante
  • prevenzione del tromboembolismo venoso nei pazienti candidati a chirurgia o degenti in reparti medici per patologie ad alto rischio
  • emofilia e altre coagulopatie emorragiche (es. consulenza genetica, ottimizzazione della profilassi, gestione del paziente con inibitore, monitoraggio della condizione articolare, monitoraggio delle co-morbilità).

Le aree di ricerca di interesse sono:

  • ricerca traslazionale in emostasi e trombosi
  • ricerca clinica sulle terapie antitrombotiche ed in particolare sui nuovi farmaci anticoagulanti
  • infertilità
  • poliabortività, complicanze ostetriche e vascolari della gravidanza
  • ereditarietà delle malattie da trombosi (trombofilia)
  • prevenzione della trombosi arterovenosa
  • prevenzione dell’artropatia emofilica
  • gestione delle nuove terapie in emofilia (es. terapia non sostitutiva, terapia genica)
  • valutazione delle complicanze a breve e lungo termine delle terapie per l’emofilia e le malattie emorragiche congenite
  • ricerca di laboratorio su test utili al monitoraggio delle terapie in emostasi e trombosi 

Servizi dedicati

All’interno del Centro Trombosi sono attivi i seguenti servizi dedicati:

  • Ambulatorio di sorveglianza dei pazienti in terapia anticoagulante: centro accreditato FCSA (Federazione Centri di Sorveglianza delle Terapie Antitrombotiche), che gestisce oltre 2.500 pazienti in terapia anticoagulante orale con dicumarolici (TAO; warfarin, acenocumarolo) e sovrintende la prescrivibilità e il follow-up clinico dei pazienti candidati o che già assumono i nuovi anticoagulanti orali, inibitori diretti del FX attivato o del FII attivato (NAO o DOACs; apixaban, edoxaban, rivaroxaban e dabigatran).
  • Ambulatorio di Trombosi per la diagnosi e cura delle malattie da trombosi arteriose e venose e per la valutazione del profilo di rischio vascolare. 
  • Ambulatorio di Trombofilia per la valutazione diagnostica e terapeutica dei pazienti con anamnesi personale o familiare positiva per trombosi o poliabortività. Nell’ambulatorio viene svolto un servizio di counselling per donne affette da infertilità o poliabortività, al fine di individuare una possibile correlazione tra queste condizioni ed eventuali alterazioni della coagulazione del sangue, valutando l’utilità di una terapia mirata in determinate condizioni patologiche (es. sindrome da anticorpi antifosfolipidi o altre cause di trombofilia).
  • Ambulatorio di Oncotrombosi per identificare i pazienti oncologici a maggior rischio di complicanze tromboemboliche e/o emorragiche correlate alla condizione morbosa di base e alle terapie per essa utilizzate (es. chemioterapia, immunoterapia o radioterapia) per poter attuare un’efficace prevenzione delle suddette complicanze. 
  • Ecografia vascolare per la diagnosi e follow-up dei pazienti con trombosi venosa profonda e/o superficiale.
  • Ambulatorio Malattie Emorragiche per la diagnosi e la cura delle malattie emorragiche congenite o acquisite (emofilia A, emofilia B, malattia di von Willebrand, difetti rari della coagulazione, difetti piastrinici). 

Parallelamente all’attività clinica ambulatoriale, il team del Centro svolge un’attività di valutazione del rischio tromboembolico ed emorragico dei pazienti candidati a chirurgia di vario tipo o manovre invasive in fase di prericovero. In tale occasione viene in genere impostata la profilassi antitrombotica più adeguata alla tipologia di intervento in programma e al profilo di rischio del singolo paziente. 

I medici del Centro svolgono, inoltre, un servizio quotidiano di consulenza per le medesime problematiche per tutti i pazienti ricoverati presso le unità di degenza di Humanitas Research Hospital. I medici del Centro sono reperibili tutti i giorni della settimana h24.

Responsabile dell’Unità Operativa: Dott. Corrado Lodigiani, Specialista in Medicina Interna

Medici dell’Unità Operativa

Dott.ssa Maria Chiara Beltrametti, Specialista in Medicina Interna, referente Ambulatorio Terapia Anticoagulante

Dott.ssa Paola Ferrazzi, Specialista in Ematologia, referente clinico del Laboratorio di Coagulazione 

Dott. Luca Librè, Specialista in Medicina Interna, referente per la Diagnostica Vascolare Venosa

Dott.ssa Maria Elisa Mancuso, Specialista in Ematologia, referente Centro Malattie Emorragiche

Dott.ssa Clara Sacco, Specialista in Medicina Interna

Biologi dell’Unità Operativa

Dott.ssa Ilaria Quaglia, Specialista in Biochimica Clinica, referente coagulazione specialistica Laboratorio di Coagulazione

Dott.ssa Monica Bacci, Specialista in Biochimica Clinica, referente Laboratorio Studio delle Piastrine

Dott.ssa Elena Banfi, Medico Specialista in Biochimica Clinica (Data Manager)

Sig.ra Alba Tocchella Infermiera Professionale 

Sig.ra Rossana Di Lorenzo, Segreteria

Medici

Medici dell'Unità Operativa
MEDICO
Dott.ssa Maria Chiara Beltrametti
Specialista in Medicina Interna
Aiuto
Dott.ssa Paola Ferrazzi
Specialista in Ematologia
Aiuto
Dott. Luca Librè
Specialista in Medicina Interna
Assistente
Dott.ssa Clara Sacco
Medicina Interna