COME TI POSSIAMO AIUTARE?

centralino

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

PRENOTAZIONI PRIVATE

Prenota una visita in privato o con assicurazione telefonicamente, oppure direttamente online CLICCANDO QUI

cancer center
+39 02 8224 6280
Cardio Center
+39 02 8224 4330
centro obesità
+39 02 8224 6970
centro oculistico
+39 02 8224 2555
fertility center
+39 02 8224 4646
centro odontoiatrico
+39 02 8224 6868
Centro per le malattie infiammatorie croniche dell’intestino
+39 02 8224 8282
Lab Centro Diagnostico Privato
+39 02 8224 8224
Ortho center
+39 02 8224 8225

Mal di testa

Mal di testa è la terminologia generica con cui solitamente si tende a indicare qualsiasi dolore localizzato alla testa, di varia intensità e natura. Il termine meno popolare per indicare il mal di testa è "cefalea" o "cefalgia" (dal greco kefal, che significa testa).
Il mal di testa è una condizione medica che può essere uno dei sintomi di malattie cerebrali o di altra natura (febbre, stress, otite, sinusite, tumori cerebrali, meningite, nevralgia), come accade nelle cosiddette "cefalee secondarie" o "cefalee sintomatiche", ma può anche essere sintomo e malattia allo stesso tempo, come accade nelle cosiddette "cefalee primarie" o "cefalee essenziali" (che devono essere considerate come malattie vere e proprie).
Il dolore alla testa può essere più o meno intenso, continuo o intermittente, manifestarsi in modo cronico o episodico e può essere accompagnato da ipersensibilità a luci e suoni, nausea, vomito, lacrimazione più o meno diffusa. Può interessare tutto il capo o risultare circoscritto a una specifica area della testa.

 

Quali malattie si possono associare al mal di testa?

Le patologie che possono risultare associate al mal di testa sono le seguenti:

Si ricorda che l'elenco non è esaustivo ed è sempre bene chiedere consulto al proprio medico.

 

Quali sono i rimedi contro il mal di testa?

Quando il mal di testa è sintomo della presenza di altre patologie (come otiti, nevralgie, sinusiti, tumori cerebrali, ecc) per mettere a punto un trattamento idoneo è necessario scovare la patologia che ne è alla base e lavorare su questa (si parla in questo caso di cefalee secondarie o sintomatiche). Quando, invece, il mal di testa è esso stesso una malattia (cosa che accade nelle cefalee primarie o essenziali) i rimedi atti a lenire la condizione dipenderanno da diversi fattori - tipo e frequenza del mal di testa, sintomi accusati, patologie coesistenti, fattori scatenanti. In ogni caso è sempre bene chiedere un consulto del medico. In diversi casi il riposo può favorire il recupero.

 

Con il mal di testa quando rivolgersi al proprio medico?

In caso di forte trauma o se si è in presenza (o a rischio) di malattie diagnosticate in precedenza (vedere elenco malattie associate).