COME TI POSSIAMO AIUTARE?

centralino

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

PRENOTAZIONI PRIVATE

Prenota una visita in privato o con assicurazione telefonicamente, oppure direttamente online CLICCANDO QUI

cancer center
+39 02 8224 6280
Cardio Center
+39 02 8224 4330
centro obesità
+39 02 8224 6970
centro oculistico
+39 02 8224 2555
fertility center
+39 02 8224 4646
centro odontoiatrico
+39 02 8224 6868
Centro per le malattie infiammatorie croniche dell’intestino
+39 02 8224 8282
Lab Centro Diagnostico Privato
+39 02 8224 8224
Ortho center
+39 02 8224 8225

Fotofobia

La fotofobia è la sensibilità degli occhi alla luce. Si tratta di un problema piuttosto comune che in molti casi non è associato ad alcuna malattia. Può, ad esempio, essere un disturbo temporaneo dato da un intervento chirurgico, può essere dovuta da un uso improprio delle lenti a contatto o può essere l'effetto collaterale dell'assunzione di alcuni farmaci. Forme gravi possono però essere il sintomo di vere e proprie patologie.

 

Quali malattie si possono associare alla fotofobia?

Le patologie che si possono associare a fotofobia sono le seguenti:

Si ricorda che questo non è un elenco esaustivo e che sarebbe sempre meglio consultare il proprio medico di fiducia in caso di persistenza dei sintomi.

 

Quali sono i rimedi contro la fotofobia?

Per limitare la fotofobia si può limitare la luce diretta del sole utilizzando occhiali con lenti scure e ridurre l'illuminazione degli ambienti chiusi. Tuttavia se alla base del problema c'è una malattia solo un trattamento specifico può aiutare a risolverla davvero.

 

Con fotofobia quando rivolgersi al proprio medico?

Con fotofobia è bene rivolgersi al medico se la sensibilità alla luce è particolarmente accentuata (ad esempio se richiede di indossare occhiali da sole negli ambienti chiusi) o se è dolorosa, se è associata a mal di testa, se si accompagna a occhi rossi o vista appannata e se dura da più di un paio di giorni.