COME TI POSSIAMO AIUTARE?

Centralino
+39 02 8224 1

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

Prenotazioni Private
+39 02 8224 8224

Prenota una visita in privato o con assicurazione telefonicamente, oppure direttamente online

International Patients
+39 02 8224 6579

Working hours: Monday to Friday, 9 a.m. – 5 p.m. (Italian time)

Centri

Ortho Center
02 8224 8225
Cancer Center
02 8224 6280
Fertility Center
02 8224 4646
Neuro Center
02 8224 8201
Cardio Center
02 8224 4330
Centro Obesità
02 8224 6970
Centro Oculistico
02 8224 2555

Feci chiare

Quando le feci assumono un colore chiaro potrebbe essere un sintomo riconducibile a problemi del sistema biliare, che coinvolge cistifellea, fegato e pancreas. Normalmente le feci devono avere un colore marrone, più o meno scuro a seconda degli alimenti consumati. Se il colore pallido o un color argilla persistono nel tempo potrebbe essere necessario stabilirne il motivo. Il fegato, infatti, può non produrre abbastanza bile oppure il flusso della bile è bloccato a causa di calcoli biliari.

 

Quali malattie si possono associare alle feci chiare?

Le patologie che si possono associare al problema sono le seguenti:

Si ricorda che questo non è un elenco esaustivo e che sarebbe sempre meglio consultare il proprio medico di fiducia in caso di persistenza dei sintomi.

 

Quali sono i rimedi contro le feci chiare?

Non esistono rimedi specifici per questo problema. Si tratta, infatti, di un segno che non ha conseguenze dirette per la salute del paziente e quindi non necessita di una cura specifica, ma indica la necessità, quando è frequente, di sottoporsi a cure mediche specialistiche. Il medico di base, il gastroenterologo, l’epatologo e lo specialista di medicina interna sono i medici di riferimento.

 

Con feci chiare quando rivolgersi al proprio medico?

Quando il segno si presenta in maniera sporadica non è necessario far ricorso a cure, ma se il problema è frequente allora è meglio chiedere un consulto medico.

I numeri di Humanitas
  • 2.3 milioni visite
  • +56.000 pazienti PS
  • +3.000 dipendenti
  • 45.000 pazienti ricoverati
  • 780 medici