COME TI POSSIAMO AIUTARE?

centralino

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

PRENOTAZIONI PRIVATE

Prenota una visita in privato o con assicurazione telefonicamente, oppure direttamente online CLICCANDO QUI

cancer center
+39 02 8224 6280
Cardio Center
+39 02 8224 4330
centro obesità
+39 02 8224 6970
centro oculistico
+39 02 8224 2555
fertility center
+39 02 8224 4646
centro odontoiatrico
+39 02 8224 6868
Centro per le malattie infiammatorie croniche dell’intestino
+39 02 8224 8282
Lab Centro Diagnostico Privato
+39 02 8224 8224
Ortho center
+39 02 8224 8225

Diarrea

La diarrea consiste in un'anomala evacuazione di feci che presentano un aumento del volume, della fluidità e della frequenza di emissione. Le feci eccessivamente liquide si formano a causa di una eccessiva peristalsi intestinale che porta a un insufficiente assorbimento dei liquidi da parte dell'intestino. Nella maggior parte dei casi questo disturbo scompare in pochi giorni. Il protrarsi del disturbo - così come la presenza all'interno delle feci di sangue o pus - può essere indicazione di condizione mediche più gravi.
La diarrea è spesso accompagnata da crampi addominali e dolore all'addome. Talvolta possono essere presenti anche vomito e febbre. La perdita di liquidi e di sali minerali può comportare disidratazione e squilibri elettrolitici.
Le cause all'origine di questo disturbo sono diverse, infezioni a carico dell'intestino, malassorbimento, alterato transito intestinale.

 

Quali malattie si possono associare alla diarrea?

Le patologie che possono risultare associate alla presenza di diarrea sono le seguenti:

Si ricorda che l'elenco non è esaustivo ed è sempre bene chiedere consulto al proprio medico in caso di persistenza del disturbo.

 

Quali sono i rimedi contro la diarrea?

La cura della diarrea viene stabilita in base alla patologia che ne è all'origine. Due rimedi possono, tuttavia, aiutare l'organismo a ristabilirsi, il riposo e l'assunzione di soluzioni saline reidratanti per reintegrare i liquidi e i sali minerali persi a causa delle frequenti scariche.

 

Con la diarrea quando rivolgersi al proprio medico?

È bene rivolgersi al proprio medico se il disturbo persiste per più giorni senza segni di regressione o nel caso in cui si sia già ricevuta diagnosi di una delle patologie associate (vedere elenco patologie associate).