COME TI POSSIAMO AIUTARE?

Centralino
+39 02 8224 1

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

Prenotazioni Private
+39 02 8224 8224

Prenota una visita in privato o con assicurazione telefonicamente, oppure direttamente online

Centri

IBD Center
0282248282
Dipartimento di Gastroenterologia
02 8224 8224
Ortho Center
02 8224 8225
Cancer Center
02 8224 6280
Fertility Center
02 8224 4646
Centro Odontoiatrico
0282246868
Cardio Center
02 8224 4330
Centro Obesità
02 8224 6970
Centro Oculistico
02 8224 2555

Vaccini, l’obbligatorietà una grande conquista sociale

In un momento in cui, nonostante l’obbligatorietà dei vaccini, nel nostro Paese si ritorna sul tema della loro necessità, il Direttore Scientifico di Humanitas, l’immunologo Alberto Mantovani,  ricorda l’importanza di questo strumento di prevenzione:

“I vaccini sono indispensabili. Sono uno dei motivi, insieme all’acqua potabile e gli antibiotici, per cui la nostra aspettativa di vita è passata da 40 a 80 anni. Personalmente sostengo da sempre la necessità dell’obbligo vaccinale, che deve certamente essere accompagnato da una corretta informazione del pubblico così come dei medici e dei pediatri. Dobbiamo dare alle persone gli strumenti per compiere una scelta consapevole, per il bene della salute di tutti, e dei più deboli in primis. Impedendo ai microbi di trasmettersi, infatti, chi si vaccina protegge anche chi non può farlo – ad esempio perché affetto da tumore o con un sistema immunitario compromesso – e che per questo dipende dall’immunità della comunità. Vaccinarsi è, quindi, anche un atto di responsabilità sociale”.

 

Sul tema sono interventi pubblicamente numerosi medici, tra cui anche Giulio Maira, neurochirugo dell’ospedale da anni impegnato in un’attività di sensibilizzazione sui temi della prevenzione: “Senza la campagna vaccinale degli ultimi decenni – sostiene Maira – saremmo ancora esposti a malattie come poliomelite, morbillo, vaiolo. I risultati raggiunti sono il frutto di un programma rigoroso delle nostre istituzioni scientifiche e di quelle di tutto il mondo. La storia della scienza ci parla di gravi malattie debellate grazie ai vaccini”.

I numeri di Humanitas
  • 2.3 milioni visite
  • +56.000 pazienti PS
  • +3.000 dipendenti
  • 45.000 pazienti ricoverati
  • 800 medici