COME TI POSSIAMO AIUTARE?

Centralino
+39 02 8224 1

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

Prenotazioni Private
+39 02 8224 8224

Prenota una visita in privato o con assicurazione telefonicamente, oppure direttamente online

Centri

IBD Center
0282248282
Dipartimento di Gastroenterologia
02 8224 8224
Ortho Center
02 8224 8225
Cancer Center
02 8224 6280
Fertility Center
02 8224 4646
Centro Odontoiatrico
0282246868
Cardio Center
02 8224 4330
Centro Obesità
02 8224 6970
Centro Oculistico
02 8224 2555

Un interprete per amico

In questi ultimi anni l’affluenza di pazienti stranieri in ospedale si è intensificata. Sempre più persone di lingue e culture diverse, provenienti dall’estero, ma anche residenti in Italia, scelgono come centro di cura Humanitas. Per questo motivo la Fondazione Humanitas ha scelto di attivare, assumendone i costi, un servizio di interpretariato gratuito a disposizione di chi non riesce ad esprimersi al meglio nella nostra lingua.
Un gruppo di interpreti madrelingua in grado di aiutare il paziente straniero a non sentirsi estraneo all’interno dell’ospedale e a orientarsi comprendendo quello che dicono medici e infermieri. Le persone che offrono questo servizio non sono interpreti professionisti, ma hanno esperienza nel campo, esercitata in altre attività di volontariato similari, presso scuole, comune o parrocchia e sono residenti in Italia da più di 10 anni. Di norma sono stranieri dai quarant’anni in su, che parlano un ottimo italiano oltre alla loro lingua madre: albanese, croato, serbo, bosniaco, russo, filippino, arabo, bulgaro, ungherese, norvegese, inglese, francese, tedesco, spagnolo e olandese. Gli interpreti sono stati selezionati e preparati dalla Fondazione per diventare una figura rassicurante, un vero e proprio “amico” fidato che condivide tradizioni e cultura dello straniero all’interno della struttura ospedaliera.

Per informazioni:
Fondazione Humanitas
02 8224.2303/2305

A cura della Redazione

I numeri di Humanitas
  • 2.3 milioni visite
  • +56.000 pazienti PS
  • +3.000 dipendenti
  • 45.000 pazienti ricoverati
  • 800 medici