COME TI POSSIAMO AIUTARE?

Centralino
+39 02 8224 1

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

Prenotazioni Private
+39 02 8224 8224

Prenota una visita in privato o con assicurazione telefonicamente, oppure direttamente online

Centri

IBD Center
0282248282
Dipartimento di Gastroenterologia
02 8224 82224
Ortho Center
02 8224 8225
Cancer Center
02 8224 6280
Fertility Center
02 8224 4646
Centro Odontoiatrico
0282246868
Cardio Center
02 8224 4330
Centro Obesità
02 8224 6970
Centro Oculistico
02 8224 2555
Centro Diagnostico Privato
02 8224 2100

La Breast Unit di Humanitas sbarca a Parigi

È in partenza la 4°conferenza internazionale dei centri di senologia. Tra i relatori, molte le presenze di Humanitas Cancer Center.

 

In occasione del “4th International Congress of Breast Disease Centers”, che riunisce tutte le realtà di eccellenza a livello mondiale nella diagnosi e nella cura del tumore della mammella, che si terrà il 5-7 febbraio a Parigi, saranno molti gli interventi dei medici che fanno parte della Breast Unit di Humanitas. Ne abbiamo parlato con il dott. Corrado Tinterri, membro del comitato esecutivo della conferenza e Director della Breast Unit di Humanitas Cancer Center.

 

Dott. Tinterri, su cosa verterà l’incontro di Parigi?

 

Il tema di quest’anno è il miglioramento dei trattamenti attraverso il modello del Breast Center, visto come unione di differenti conoscenze specialistiche. Questo tipo di approccio, che si è dimostrato molto efficace, costituisce la base per ogni
futuro miglioramento nel trattamento dei tumori della mammella. È molto importante che i rappresentanti delle strutture di eccellenza si incontrino periodicamente, al fine di mettere a confronto le proprie esperienze e gettare le basi per le ricerche cliniche future.

 

Gli specialisti di Humanitas Cancer Center a convegno e le tematiche affrontate

 

Il dott. Carols Garcia Etienne, chirurgo senologo, terrà una relazione nella sessione sulla chirurgia dei linfonodi ascellari nell’ambito della seconda giornata di lavori.

Nella terza giornata, invece, sono previsti interventi del dott. Luca Di Tommaso, anatomopatologo di Humanitas, che parlerà dei differenti approcci per l’esame dei linfonodi sentinella e della dott.ssa Fiorenza De Rose, radioterapista, che illustrerà una nuova tecnica di radioterapia volumetrica ipofrazionata.

Infine, i lavori si chiuderanno con una tavola rotonda dedicata alla chirurgia oncoplastica ricostruttiva, che vedrà la partecipazione del prof. Marco Klinger, responsabile di Chirurgia Plastica di Humanitas.

I numeri di Humanitas
  • 2.3 milioni visite
  • +56.000 pazienti PS
  • +3.000 dipendenti
  • 45.000 pazienti ricoverati
  • 780 medici