COME TI POSSIAMO AIUTARE?

Centralino
+39 02 8224 1

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

Prenotazioni Private
+39 02 8224 8224

Prenota una visita in privato o con assicurazione telefonicamente, oppure direttamente online

Centri

IBD Center
0282248282
Dipartimento di Gastroenterologia
02 8224 8224
Ortho Center
02 8224 8225
Cancer Center
02 8224 6280
Fertility Center
02 8224 4646
Centro Odontoiatrico
0282246868
Cardio Center
02 8224 4330
Centro Obesità
02 8224 6970
Centro Oculistico
02 8224 2555

Ariel, il futuro di un figlio disabile

Sabato 30 aprile in Humanitas il seminario “Strumenti giuridici e patrimoniali per la costruzione del futuro di un figlio con disabilità”, organizzato da Fondazione Ariel e Oltre Noi… la vita.

Fondazione Ariel e Oltre Noi… la vita fanno il bis tornando a “proteggere con il cuore”! Dopo il successo del corso sull’Amministratore di Sostegno dello scorso 26 febbraio, continua la collaborazione tra la Fondazione Ariel e l’Associazione Oltre Noi… la Vita.

Sabato 30 aprile, a partire dalle 9,30 presso l’Istituto Clinico Humanitas di Rozzano, si terrà, infatti, il secondo incontro di “Proteggere con il cuore” dal titolo “Strumenti giuridici e patrimoniali per la costruzione del futuro di un figlio con disabilità”. Il seminario gratuito vuole essere una risposta al bisogno espresso dalle famiglie con figli disabili in merito a una tematica complessa e delicata, quella del “dopo di noi”.
“L’obiettivo questo seminario è quello di trasformare la prospettiva del ‘Dopo di noi’ in ‘Durante noi’ e spiegare alle famiglie quali sono gli strumenti giuridici ed economici a disposizione che possono predisporre adeguatamente per tempo e offrire al proprio figlio con disabilità una migliore qualità della vita adulta – spiegano l’avvocato Luigi Maravita, presidente della Commissione Legale di Oltre noi…la vita e il ragioniere Andrea Beccalli membro della Commissione Economico Finanziaria di Oltre noi…la vita, relatori dell’incontro – Dopo la protezione giuridica di cui avevamo parlato nel seminario precedente, il nostro obiettivo è quello di dare ai genitori importanti rassicurazioni e strumenti che possano garantire a loro figli un futuro economicamente tranquillo e necessita, a tal fine, di adeguate informazioni per orientarsi in merito alle scelte economiche più appropriate”.

Durante la giornata, proseguirà “Un sabato per voi!” l’iniziativa d’intrattenimento per bambini e ragazzi con disabilità neuromotorie che potranno trascorrere qualche ora in compagnia dei volontari di Fondazione Ariel, per una mattinata di gioco, musica e tanto divertimento, indipendentemente dalla partecipazione dei genitori al seminario. L’iscrizione al corso andrà effettuata entro il 28 aprile compilando un form d’iscrizione online su www.fondazioneariel.it o chiamando il numero verde gratuito 800.133.431.

La Fondazione Ariel si rivolge alle famiglie con bambini affetti da patologie neuromotorie, in particolare da Paralici Cerebrale Infantile; l’Associazione Oltre Noi… la Vita è nata per promuovere lo sviluppo di una cultura e di un sistema di protezione giuridica per le persone con fragilità, per la costruzione del ‘dopo di noi durante noi’.
La Fondazione Ariel e l’Associaizone Oltre noi… la vita partecipano al programma “Acer&sociale”.

A cura della Redazione

I numeri di Humanitas
  • 2.3 milioni visite
  • +56.000 pazienti PS
  • +3.000 dipendenti
  • 45.000 pazienti ricoverati
  • 800 medici