COME TI POSSIAMO AIUTARE?

Centralino
+39 02 8224 1

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

Prenotazioni Private
+39 02 8224 8224

Prenota una visita in privato o con assicurazione telefonicamente, oppure direttamente online

Centri

IBD Center
0282248282
Dipartimento di Gastroenterologia
02 8224 8224
Ortho Center
02 8224 8225
Cancer Center
02 8224 6280
Fertility Center
02 8224 4646
Centro Odontoiatrico
0282246868
Cardio Center
02 8224 4330
Centro Obesità
02 8224 6970
Centro Oculistico
02 8224 2555

Disabilità neuromotorie: la primavera di Ariel

Sono aperte le iscrizioni per i nuovi corsi gratuiti per famiglie organizzati dalla Fondazione Ariel. In programma: un percorso di sostegno psicologico e un incontro sullo stress da accudimento.

La primavera di Ariel si apre con due importanti momenti di incontro e di riflessione per le famiglie con bambini disabili, che si terranno presso l’Auditorium dell’Istituto Clinico Humanitas di Rozzano (Mi).
L’8 maggio inizia il primo incontro di sostegno psicologico del percorso “Dalla diagnosi di disabilità al progetto di vita”. Nel corso di sei appuntamenti, la dott.ssa Simona Arminio, Psicologa e Psicoterapeuta di Milano, guiderà le famiglie partecipanti a elaborare nuove prospettive, che possano facilitare processi di adattamento alla disabilità dell’intero sistema familiare.

Sabato 15 maggio alle ore 9.30 è invece previsto l’incontro “Stress da accudimento“. L’incontro-scontro con la disabilità può in alcuni casi comportare l’insorgenza di forti situazioni stress nella gestione quotidiana del proprio figlio. L’obiettivo è quello di compiere, attraverso una metodologia di lavoro interattiva, una riflessione sulla relazione tra eventi stressanti e la vita di coppia e su come essere un sistema a due influisca sulla gestione e sull’accudimento di un figlio disabile.

“È stato rilevato che lo stress cronico può avere delle ricadute sullo stato psicofisico dei caregivers; l’accudimento di un figlio con disabilità richiede molte energie e un caregiver eccessivamente stressato, oltre a perdurare in uno stato di disagio, non riesce a svolgere la propria funzione in modo efficace.” – spiega il dott. Andra Dondi, Psicoterapeuta del Centro di Psicologia e Analisi Transazionale di Milano, relatore dell’incontro. – “Ci muoveremo alla ricerca di opzioni possibili per una gestione di questi aspetti stressanti della vita familiare, nella convinzione che lo stress, se mantenuto entro livelli accettabili, sia anche un’opportunità e apra a nuovi assetti familiari e a nuove visioni della vita.”

Per informazioni sulle modalità di partecipazione: Fondazione Ariel – numero verde gratuito 800.133.431 – e-mail: fondazione.ariel@humanitas.it. – sito internet: www.fondazioneariel.it

La Fondazione Ariel è un importante punto di riferimento, sul territorio nazionale, per le famiglie dei bambini affetti da Paralisi Celebrale Infantile e disabilità neuromotorie. Nata nel 2003 grazie al sostegno della Fondazione Humanitas e della Fondazione UMANA MENTE, Ariel che ha sede a Fizzonasco di Pieve Emanuele (MI), sviluppa attività di supporto psicologico e socio-assistenziale alle famiglie, attività di formazione rivolta alle famiglie, al personale medico e paramedico e ai volontari, nonché attività di ricerca. La Fondazione Ariel partecipa al programma Acer&Sociale.

I numeri di Humanitas
  • 2.3 milioni visite
  • +56.000 pazienti PS
  • +3.000 dipendenti
  • 45.000 pazienti ricoverati
  • 800 medici