COME TI POSSIAMO AIUTARE?

Centralino
+39 02 8224 1

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

Prenotazioni Private
+39 02 8224 8224

Prenota una visita in privato o con assicurazione telefonicamente, oppure direttamente online

Centri

IBD Center
0282248282
Dipartimento di Gastroenterologia
02 8224 8224
Ortho Center
02 8224 8225
Cancer Center
02 8224 6280
Fertility Center
02 8224 4646
Centro Odontoiatrico
0282246868
Cardio Center
02 8224 4330
Centro Obesità
02 8224 6970
Centro Oculistico
02 8224 2555

Ambrogini della sanità: al dottor Massimiliano Greco il premio Anzalone

Mercoledì 14 ottobre, nel corso di una cerimonia presso la chiesa di Santa Maria degli Angeli a Milano, è stato assegnato al dottor Massimiliano Greco, anestesista dell’Unità Operativa di Anestesia e terapia intensiva generale di Humanitas, il premio Anzalone.

Istituito da OMCeOMI (Ordine Provinciale dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Milano) nel 2019, il premio ha l’obiettivo di premiare medici, odontoiatri o istituzioni medico sanitarie che, nell’ambito della propria attività professionale, abbiano dato lustro alla comunità medica e odontoiatrica ambrosiana, diventandone un punto di riferimento.

Quest’anno il premio ha voluto rivolgersi a tutti quei medici e quegli odontoiatri che si sono distinti per il loro operato durante la pandemia di Covid-19. In questo contesto sono stati ricordati anche i colleghi deceduti a causa del Covid-19, la cui memoria è stata omaggiata con il conferimento di una medaglia alle famiglie.

Il riconoscimento è stato assegnato al dottor Greco con le seguenti motivazioni: “Per aver lavorato incessantemente e con grande impegno durante la recente pandemia nelle terapie intensive COVID ed essere riuscito contemporaneamente a coordinare vari studi locali e multicentrici; – per aver mostrato concretamente con il suo lavoro la reale possibilità di collaborazione tra pubblico e privato, sia per quanto riguarda la clinica che la ricerca nella rete degli Ospedali Lombardi, rete che è stata d’esempio anche per il resto del mondo nel periodo della pandemia COVID”.

 width= width=

I numeri di Humanitas
  • 2.3 milioni visite
  • +56.000 pazienti PS
  • +3.000 dipendenti
  • 45.000 pazienti ricoverati
  • 800 medici