Si terrà a Londra, dal 18 al 21 luglio, l’ottava edizione dell’Annual World Course Brain Tumour Surgery: il corso dedicato alla chirurgia avanzata dei tumori cerebrali che rappresenta l’evento più importante al mondo nell’ambito della neuro-oncologia chirurgica.

Per il quarto anno di fila parteciperà anche Humanitas con il professor Lorenzo Bello, Responsabile di Neurochirurgia oncologica, e la sua équipe.

La live surgery da Humanitas

Humanitas infatti è una delle 8 sedi, scelte tra le migliori istituzioni del mondo che effettuano questo tipo di interventi, che ospiterà un intervento chirurgico trasmesso in diretta (live surgery) giovedì 18 luglio.

In particolare, il professor Bello e la sua équipe eseguiranno un intervento di asportazione di un glioma in area motoria primaria con tecniche di mappaggio neurofisiologico corticale e sottocorticale su paziente sveglio.

Il professor Bello è inoltre relatore in due occasioni nel corso del Corso: il 20 luglio con un seminario dal titolo “The anatomy and physiology of movement” nell’ambito dell’iniziativa “The anatomy behind my surgery” e il 21 luglio con una lezione dal titolo “Motor pathways gliomas”.

I seminari raccolgono il lavoro effettuato su questi temi dal gruppo coordinato dal prof. Bello, in collaborazione con il gruppo di ricerca diretto dalla professoressa Gabriella Cerri (Laboratorio del Controllo del Movimento), sempre in Humanitas. Il loro team è infatti riconosciuto internazionalmente per gli studi sull’organizzazione del sistema motorio e per le applicazioni cliniche di queste conoscenze durante gli interventi di asportazione di tumore cerebrale.

Gli obiettivi del Corso

Obiettivo del Corso è offrire ai partecipanti un’occasione di formazione e confronto sulle migliori tecniche chirurgiche, sulle tecnologie più avanzate e le diverse opzioni di trattamento – anche grazie alla presenza dei maggiori neurochirurghi oncologici, neuro-oncologi e neuroscienziati in ambito internazionale – al fine di garantire ai pazienti con tumori cerebrali di tutto il mondo le migliori possibilità di cura.