Dopo il convegno “Ortho Center Meeting”, in cui gli specialisti di riferimento si sono confrontati sui principali temi in campo ortopedico, con “SMILE – Shoulder Milan International Live Experience 2019” Humanitas si è concentrata sulla chirurgia della spalla.

Una tre giorni – che si è svolta da giovedì 28 febbraio a sabato 2 marzo al Centro Congressi di Humanitas – organizzata dal Prof. Alessandro Castagna, Responsabile di Unità Operativa Ortopedia della Spalla e del Gomito in Humanitas, che ha ospitato chirurghi internazionali e nazionali per fare il punto sulla chirurgia della spalla, ma anche per dedicare due giornate alla formazione dei giovani e futuri medici. 

Il Shoulder Milan International Live Experience è stato patrocinato anche dalle società SIA (Società Italiana Artroscopia), la Società Italiana Chirurgia della Spalla e del Gomito (SICSeG).

I temi del congresso: corsi, live surgery e simulazioni live

Tecniche avanzate di ricostruzione chirurgica nella riparazione della cuffia dei rotatori, interventi chirurgici più all’avanguardia per risolvere l’instabilità della spalla, traumi della spalla e le difficili inversioni e revisioni primarie: questi sono stati alcuni dei temi in programma nei primi due giorni del congresso, accompagnati da 19 live surgery e simulazioni di interventi. La giornata del 2 marzo, invece, si è focalizzata  sulla riabilitazione della spalla.