Giovedì 17 maggio, in occasione della Giornata Mondiale contro l’Ipertensione Arteriosa, Onda – l’Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere – ha coinvolto gli ospedali lombardi premiati con i Bollini Rosa a offrire servizi gratuiti clinico-diagnostici e informativi sulle malattie cardiovascolari alle donne.

Le malattie cardiovascolari rappresentano la prima causa di morte per le donne e in esse presentano aspetti clinici peculiari e diversi da quelli degli uomini; aspetti che vanno tenuti in considerazione e che richiedono percorsi adeguati e specifici.

Obiettivo dell’iniziativa

L’iniziativa punta dunque a promuovere una corretta informazione, a favorire la prevenzione primaria e la diagnosi precoce attraverso l’accesso ai percorsi specialistici diagnostico-terapeutici.

L’evento vede il patrocinio di SIECVI (Società Italiana di Ecocardiografia e CardioVascular Imaging), SIIA (Società Italiana dell’Ipertensione Arteriosa), SIPREC (Società Italiana per la Prevenzione Cardiovascolare) e ARCA (Associazioni Regionali Cardiologi Ambulatoriali).

Anche Humanitas prende parte all’iniziativa promossa da Onda: giovedì 17 maggio, dalle 10 alle 17, sarà presente un banchetto dedicato; una postazione in cui le pazienti, grazie alla presenza degli specialisti di Humanitas, potranno ricevere una valutazione del proprio rischio cardiovascolare, anche mediante la misurazione della pressione arteriosa.