Sono centinaia i messaggi affissi sulla grande bacheca esposta nel corridoio del primo piano del building 2 di Humanitas, nell’ambito dell’iniziativa #ScelgoHumanitas legata al 5×1000. Ognuno racconta il proprio legame con Humanitas e la Ricerca. Pazienti, familiari, ma anche dipendenti hanno voluto motivare la scelta di donare il 5×1000 con messaggi di apprezzamento nei confronti della struttura e dei suoi professionisti.

scelgohumanitas

 

 Sagonazerbicarraraumberto

I quattro medici premiati

I messaggi destinati a quattro medici di varie aree sono stati considerati rappresentativi e degni di essere valorizzati in occasione della premiazione di 4 ricercatori di Humanitas da parte di Gerry Scotti, che ha fatto visita in Humanitas lo scorso 21 giugno. Di seguito l’elenco dei medici premiati, e i relativi messaggi lasciati dai pazienti:

 

  • Dott. Umberto Cariboni, chirurgo toracico: “Per aver salvato papà”
  • Dott.ssa Silvia Carrara, gastroenterologa ed endoscopista digestiva: “È raro trovare medici così empatici e disponibili”
  • Dott. Andrea Sagona, senologo: “A lui devo la vita”
  • Prof. Alessandro Zerbi, responsabile della sezione autonoma di Chirurgia del Pancreas: “Per avermi dato una nuova vita”.

 

Leggi di più: Gerry Scotti, 24 ricercatori adottati in 6 anni