Sono 11 le Scuole di Specializzazione in Medicina istituite e accreditate con decreto ministeriale presso Humanitas University. Otto di queste sono attivate a partire dall’anno accademico 2015/16, sei nella sede centrale di Rozzano e due in aggregazione con altri Atenei.

humanitas-university

 

Quanti e quali sono i posti disponibili?

I posti disponibili, suscettibili di integrazioni, sono così suddivisi:

  • 4 in Chirurgia Generale (prof. Guido Torzilli),
  • 5 in Endocrinologia e Malattie del Metabolismo (Università degli Studi di Milano),
  • 4 in Malattie dell’Apparato Cardiovascolare (prof. Gianluigi Condorelli),
  • 4 in Malattie dell’Apparato Digerente (prof. Silvio Danese),
  • 4 in Medicina Interna (prof. Raffaello Furlan),
  • 6 in Medicina Nucleare (Università degli Studi di Milano-Bicocca insieme all’Università degli Studi di Brescia),
  • 4 in Oncologia Medica (prof. Armando Santoro)
  • 3 in Radiodiagnostica (prof. Arturo Chiti).

 

Per accedere alle Scuole di Specializzazione è necessario superare un concorso nazionale per titoli ed esami.

Per avere maggiori informazioni sulle Scuole di Specializzazione istituite presso Humanitas University, sulle modalità d’accesso e sulle relative tasse, clicca qui.