La ricercatrice di Humanitas Angela Ceribelli si è aggiudicata il “Premio 2014 per giovani ricercatori” della Fondazione Eli Lilly per la Ricerca Medica, che ogni anno mette a disposizione una borsa di studio per uno scienziato under 35. Tema del 2014 l’immunologia dell’invecchiamento.

Cerebelli

Qual è il progetto di ricerca di Angela Ceribelli?

Focus del progetto di Angela Ceribelli, 34 anni, originaria di Brescia, è la psoriasi nelle sue manifestazioni cutanee ed articolari, e la ricerca ha l’obiettivo di combinare analisi clinica ed epidemiologica di gemelli per identificare biomarcatori e studiare gli effetti dell’invecchiamento sulla predisposizione alla malattia.

Chi è Angela Ceribelli?

Angela Ceribelli è medico reumatologo nell’ambito dell’Unità Operativa di Reumatologia e Immunologia Clinica diretta dal Prof. Carlo Selmi e svolge attività sia clinica, sia di ricerca. È rientrata in Italia nel 2011 dopo un periodo di 3 anni alla University of Florida a Gainesville grazie all’assegno di ricerca messo a disposizione da Gerry Scotti, nell’ambito della campagna del 5×1000 di Humanitas.

Quale premio è messo a disposizione da Fondazione Lilly?

Dal 2008 la Fondazione Lilly premia ogni anno un giovane ricercatore, selezionato attraverso un meccanismo di peer-review, che garantisce trasparenza e meritocrazia, affinché possa svolgere in Italia il suo progetto.