COME TI POSSIAMO AIUTARE?

centralino

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

PRENOTAZIONI PRIVATE

Prenota una visita in privato o con assicurazione telefonicamente, oppure direttamente online CLICCANDO QUI

cancer center
+39 02 8224 6280
Cardio Center
+39 02 8224 4330
centro obesità
+39 02 8224 6970
centro oculistico
+39 02 8224 2555
fertility center
+39 02 8224 4646
centro odontoiatrico
+39 02 8224 6868
Centro per le malattie infiammatorie croniche dell’intestino
+39 02 8224 8282
Lab Centro Diagnostico Privato
+39 02 8224 8224
Ortho center
+39 02 8224 8225
Dott.ssa Pierina Navarria

Dott.ssa Pierina Navarria

Aiuto
Radioterapia e Radiochirurgia
Fa parte del Cancer Center
PRENOTA UNA VISITA
Specialità

Io in Humanitas

Unità operativa
Radioterapia e Radiochirurgia
Ruolo in Ospedale
Aiuto
Aree mediche di interesse
La sua attività clinico-scientifica è dedicata in particolare al trattamento delle seguenti patologie oncologiche: - Neoplasie primitive di sistema nervoso centrale, encefalo e midollo spinale, in particolare gliomi cerebrali, meningiomi, ependimomi e medulloblastomi. Si occupa inoltre della valutazione dei pazienti affetti da metastasi vertebrali, collaborando all'ambulatorio multidisciplinare attivo nel nostro Istituto. - Neoplasie del distretto toracico: tumori bronco-polmonari non a piccole cellule, da microcitoma polmonare, timoma, carcinoma timico e mesotelioma pleurico. - Malattie ematologiche: linfomi di Hodgkin, linfomi non Hodgkin e mieloma multiplo, ambito in cui ha recentemente implementato una nuova tecnica di trattamento del midollo osseo mediante una radioterapia selettiva a modulazione di intensità in pazienti candidati a trapianto di midollo allogenico o autologo. - Tumore della mammella: ha collaborato alla costituzione della Breast Unit e all’elaborazione e realizzazione di diversi progetti di ricerca, tra cui un nuovo schema di irradiazione delle pazienti con tumore della mammella in stadio iniziale, che prevede una riduzione del tempo totale di radioterapia. - Sarcomi delle parti molli e dell’osso. - Implementazione delle moderne tecniche radioterapiche: ha partedcipato in prima linea allo sviluppo della radioterapia stereotassica corporea dei tumori polmonari in stadio iniziale.
Aree di ricerca di interesse
Neoplasie del sistema nervoso centrale Gliomi a basso ed alto grado di malignità Neoplasie broncopolmonari Sarcomi delle parti molli dell'adulto, collaborando all'interno dell'Italian Sarcoma Group e partecipando a progetti di ricerca europei.
Specializzazione
Radioterapista Oncologico
Area Medica
Radioterapia
Patologie
Leucemia|Leucemia linfatica cronica|Leucemia linfoblastica acuta|Leucemia mieloide acuta|Leucemia mieloide cronica|Linfoma|Linfoma di Hodgkin|Linfoma non Hodgkin|Sarcoma di Ewing|Sarcoma dei tessuti molli|Tumore del polmone|Mesotelioma pleurico|Timoma e altri tumori del timo|Mieloma multiplo

Esperienze professionali

1990 - 2003
Istituto Nazionale dei Tumori - Milano, MILANO, Italia
Ha iniziato la sua esperienza come Borsista della Scuola di Specializzazione in Radioterapia Oncologica e, dal 1992, come Dirigente Medico di I livello. Durante questi anni ha collaborato all’attività clinica e scientifica in diversi campi oncologici. In particolare, ha acquisito esperienza nel trattamento di tutte le patologie oncologiche dell’età pediatrica, partecipando a numerosi progetti di ricerca istituzionale, multicentrici nazionali e internazionali e collaborando alla realizzazione del progetto finalizzato AIRC di studio sulle neoplasie tiroidee insorte nei bambini dopo l'esposizione alle radiazioni. Ha partecipato attivamente alla costituzione dell'Italian Sarcoma Group per il trattamento dei pazienti con sarcomi dei tessuti molli e dell’osso. Ha collaborato con il Dipartimento di Oncologia ed Ematologia per il trattamento dei pazienti affetti da linfomi non Hodgkin e malattia di Hodgkin, con particolare attenzione ai pazienti sottoposti a trapianto di midollo osseo. Negli ultimi anni, ha acquisito esperienza nel trattamento delle neoplasie bronco-polmonari, partecipando in qualità di Referente Radioterapista a due importanti studi multicentrici randomizzati.

Formazione

10/07/1994
Radioterapista Oncologico
Università degli Studi di Milano
12/10/1990
Laurea in Medicina e Chirurgia
Università degli Studi di Milano

Attività Scientifiche

Nazione
Italia

L'Ospedale

Ospedale policlinico alle porte di Milano con centri specializzati per la cura di cancro, malattie cardio-vascolari, neurologiche ed ortopediche.

La ricerca

Il centro di Ricerca di Humanitas è un punto di riferimento mondiale per le malattie legate al sistema immunitario, dal cancro all’artrite reumatoide.

L'Università

L’ospedale Humanitas e Fondazione Humanitas per la Ricerca sono promotori di Humanitas University, ateneo non statale riconosciuto dal Ministero dell'Istruzione.

In evidenza

1. Percorso clinici multidisciplinari

Presso i centri specialistici di Humanitas (Cancer center, Cardio Center, Neuro Center, Ortho Center, Fertility Center, Centro Oculistico), è regola la collaborazione multidisciplinare di tutti gli specialisti – che possono intervenire nel percorso di cura del nostro paziente.

2. Lean e miglioramento continuo

Mettere al centro la qualità per noi significa essere filosoficamente disponibili come professionisti a metterci in discussione e a migliorare, individuando ogni area di possibile cambiamento e imparando dalle nostre esperienze.

3. Gli indicatori per misurare la qualità

Qualità, per noi, significa confrontarci in maniera trasparente e oggettiva con i risultati del nostro lavoro, in un percorso di miglioramento continuo basato su un’attenta analisi dei dati.