COME TI POSSIAMO AIUTARE?

Centralino
+39 02 8224 1

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

Prenotazioni Private
+39 02 8224 8224

Prenota una visita in privato o con assicurazione telefonicamente, oppure direttamente online

Centri

Ortho Center
02 8224 8225
Cancer Center
02 8224 6280
Fertility Center
02 8224 4646
Neuro Center
02 8224 8201
Cardio Center
02 8224 4330
Centro Obesità
02 8224 6970
Centro Oculistico
02 8224 2555

FAQ COVID-19

Sono un paziente fuori regione, posso venire ad eseguire la prestazione in Humanitas?

Come da indicazioni delle Autorità Sanitarie, è possibile spostarsi fra Regioni per comprovati motivi di salute, compilando l’apposita autocertificazione.

Devo presentarmi con la mascherina?

Come da indicazioni delle Autorità Sanitarie, è necessario indossare la mascherina quando si esce di casa.

L’accesso in Humanitas è consentito solo con la mascherina. Ad ogni ingresso è presente un checkpoint per la misurazione della temperatura mediante termoscanner e l’igienizzazione delle mani.

Se vengo a fare la prestazione, quando torno a casa devo restare in quarantena?

La invitiamo a fare riferimento alle indicazioni fornite dalla sua regione di riferimento.

Le attività di ricovero vengono svolte regolarmente?

Al momento, come da indicazione delle Autorità Sanitarie, le attività di ricovero programmate e non urgenti sono ridotte, ad eccezione di quelle non rimandabili come nel caso di  oncologia e cardiologia. Le consigliamo di verificare eventuali aggiornamenti sul nostro sito www.humanitas.it.

Cosa devo fare in presenza di sintomi influenzali o problemi respiratori?

Come da indicazioni delle Autorità Sanitarie, le ricordiamo che in presenza di sintomi influenzali o problemi respiratori è bene contattare il proprio medico di medicina generale. Qualora insorgano sintomi importanti, quali difficoltà respiratorie, è corretto contattare il numero 112, dedicato alle emergenze.

Quali sono i comportamenti di sicurezza che devo seguire?

La invitiamo a seguire le indicazioni comportamentali fornite dall’OMS e dal Ministero della Salute:

  • Lavare spesso le mani con acqua e sapone o con un gel a base alcolica.
  • Evitare sempre contatti ravvicinati mantenendo la distanza di sicurezza di almeno un metro.
  • Non toccarsi occhi, naso e bocca con le mani.
  • Coprire bocca e naso con fazzoletti monouso quando si starnutisce o tossisce. Se non se ne hanno a disposizione usare la piega del gomito.
  • Non prendere farmaci antivirali né antibiotici, a meno che non siano prescritti dal medico.
  • Pulire le superfici con disinfettanti a base di cloro (candeggina) o alcol.
  • Usare la mascherina in tutti i luoghi affollati e a ogni contatto sociale con distanza minore di un metro.

L’appuntamento che ho nei prossimi giorni è confermato?

La informiamo che qualora il suo appuntamento subisse delle variazioni sarà cura di Humanitas contattarla.
La informiamo inoltre che per continui aggiornamenti può consultare la sezione news del nostro sito www.humanitas.it.

Ho un appuntamento: con quanto anticipo devo venire?

Per evitare assembramenti, la invitiamo a rispettare i tempi di convocazione indicati in fase di prenotazione e nel promemoria appuntamento.

Come devo comportarmi per l’accesso in struttura?

Per proteggere i pazienti e garantire le cure, le attività dell’ospedale sono state riorganizzate per rendere ancora più sicuri i percorsi di cura: i percorsi in ospedale sono strutturati in modo da evitare assembramenti e garantire il distanziamento sociale con apposita segnaletica.

L’accesso in Humanitas è consentito solo con la mascherina ed esclusivamente ai pazienti e non agli accompagnatori, eccetto per i pazienti non autosufficienti. Ad ogni ingresso sarà accolto dal personale dei checkpoint per la misurazione della temperatura e l’igienizzazione delle mani.

L’accettazione potrà essere svolta attraverso gli appositi totem nelle aree di accoglienza presenti in ospedale o presso gli sportelli dedicati, o tramite l’App Humanitas con te. Le aree di attesa garantiscono un adeguato distanziamento, con sedute contrassegnate.

Quali sono gli elementi di sicurezza che avete messo in atto per garantire un accesso in ospedale sicuro e COVID Free?

A tutela della sicurezza di tutti, Humanitas ha messo in atto una serie di azioni a protezione di chi accede in ospedale:

  • pre-triage ai pazienti prima dell’accesso in struttura (non è permesso l’accesso in caso di sintomi), l’accesso in ospedale è consentito solo con la mascherina ed esclusivamente ai pazienti e non agli accompagnatori (eccetto per i pazienti non autosufficienti);
  • ad ogni ingresso è presente un checkpoint per la misurazione della temperatura e l’igienizzazione delle mani;
  • le aree di attesa garantiscono un adeguato distanziamento, con sedute contrassegnate;
  • riorganizzazione del percorso di accesso/accettazione: per evitare assembramenti, viene richiesto ai pazienti di presentarsi in ospedale per effettuare l’accettazione solamente in prossimità dell’orario di appuntamento;
  • con specifico riferimento all’attività inpatient, viene garantita l’esecuzione dei tamponi a tutti i pazienti che devono essere ricoverati.

Inoltre per i professionisti dell’ospedale:

  • continuano ad essere garantiti a tutti i dispositivi di protezione individuale più adatti, differenziati in funzione del rischio insito nelle specifiche attività;
  • è attivo un protocollo di sorveglianza sanitaria che riguarda tutti i professionisti dell’ospedale sia mediante l’osservazione della risposta anticorpale al virus sia attraverso la sua ricerca diretta (ad esempio mediante tampone naso-faringeo) in tutte le situazioni sintomatiche che lo richiedano.

Le attività ambulatoriali vengono svolte regolarmente?

La informiamo che l’attività ambulatoriale viene svolta regolarmente, salvo diverse indicazioni da parte di Regione Lombardia. Per continui aggiornamenti la invitiamo a consultare la sezione news del nostro sito web www.humanitas.it

La informiamo inoltre che qualora il suo appuntamento subisse delle variazioni, sarà cura di Humanitas contattarla.

I Punti Prelievi Humanitas sono attivi?

I nostri Punti Prelievi sono attivi: presso Humanitas  Rozzano e il centro Humanitas Medical Care Fiordaliso – Rozzano, restano aperti solo su appuntamento.

L’ingresso ai Punti Prelievi è consentito solo con la mascherina ed esclusivamente ai pazienti e non ai loro accompagnatori, salvo eccezioni legate alla non autonomia del paziente.
Il percorso è strutturato in modo da evitare assembramenti e garantire il distanziamento sociale con apposita segnaletica. All’ingresso il paziente viene accolto dal personale per la misurazione della temperatura e la disinfezione delle mani.

Per garantire la sicurezza dei pazienti e del personale, Humanitas garantisce una sistematica pulizia e sanificazione degli ambienti e delle apparecchiature.


Punti Prelievi Istituto Clinico Humanitas di Rozzano e Centro Humanitas Medical Care Fiordaliso

L’accesso al Punto Prelievi del building 4 e del centro Humanitas Medical Care Fiordaliso è consentito solo su prenotazione ed esclusivamente ai pazienti.
È possibile prenotare online l’appuntamento del prelievo collegandosi al sito www.humanitas.it (cliccando sul primo pulsante “prenotazione prelievi” in home page) o telefonicamente contattando lo 02.8224.8230 (lunedì/sabato, dalle ore 8.00 alle ore 12.00).

Punti Prelievi Humanitas Medical Care – Lippi, Ponti e Premuda

Anche i Punti Prelievi di Via Lippi, Via Ponti e Viale Premuda di Milano, sono regolarmente aperti. L’accesso è libero e non è necessario effettuare alcuna prenotazione. Per evitare assembramenti, l’ingresso in struttura è consentito a 2 persone alla volta.

Devo prenotare, come posso fare?

È possibili prenotare una visita o un esame ambulatoriale:

  • online, sul nostro sito, accedendo al portale prenota.humanitas.it
  • telefonicamente, contattando le linee telefoniche specialistiche (tutte le informazioni sulle linee e sugli orari di servizio sono disponibili alle pagine orari e contatti)
  • dall’APP Humanitas con te
  • per la sicurezza di tutti, il servizio di prenotazione presso gli sportelli è stato momentaneamente sospeso.

È possibilie effettuare una Prenotazione Prelievi:

  • online, sul nostro sito, accedendo al portale Prenotazione prelievi;
  • telefonicamente, contattando lo 02.8224.8230 (lunedì/sabato, dalle ore 8.00 alle ore 12.00).

Sono un paziente in cura presso il centro Accoglienza Pazienti Cronici, come devo fare per prenotare?

Il Centro Accoglienza Pazienti Cronici è momentaneamente attivo solo per i pazienti che hanno concordato l’appuntamento telefonicamente. Per informazioni e prenotazioni è attiva la linea telefonica dedicata: 02.8224.8297 (lunedì/venerdì, 9.00 – 12.00). È possibile inoltre scrivere all’indirizzo e-mail serviziocronicita@humanitas.it , non è necessario presentarsi in struttura per prenotare.

Ho un appuntamento presso di voi ma ho la febbre, cosa devo fare?

Come su indicazione delle Autorità Sanitarie, le ricordiamo che in presenza di sintomi influenzali o problemi respiratori non è indicato lasciare il proprio domicilio, neppure per recarsi in Pronto Soccorso, ma è bene contattare il proprio medico di Medicina Generale. Qualora insorgano sintomi importanti, quali difficoltà respiratorie, è corretto contattare il numero dedicato alle emergenze: 112.
Nel mentre provvediamo ad annullare il suo appuntamento.

Ho effettuato un esame: quando sarà disponibile il referto? E come posso ritirare il referto?

La prima data utile per la consegna dei referti relativi a prestazioni ambulatoriali è indicata nel tagliando referti consegnato all’accettazione. È possibili ritirare il proprio referto:

  • tramite il portale humanitasconte è possibile consultare, scaricare in tutta comodità e da casa, referti ambulatoriali e cartelle cliniche. Dal portale è possibile inoltre richiedere la spedizione della documentazione clinica presso il suo indirizzo sia di referti ambulatoriali che di cartelle cliniche. Il servizio è gratuito e operativo 24 ore su 24 ed è usufruibile esclusivamente da pazienti maggiorenni;
  • in Humanitas, presso l’Ufficio Ritiro Referti o presso le sedi Humanitas Medical Care, seguendo le indicazioni fornite in fase di accettazione.

Un mio parente è ricoverato in Humanitas, posso venire a trovarlo? Come posso contattare il reparto o il Pronto Soccorso per avere notizie?

A tutela della salute dei pazienti e dei professionisti dell’ospedale sono momentaneamente sospese le visite alle persone ricoverate. I familiari vengono informati sullo stato di salute dei pazienti telefonicamente, ogni giorno, dall’équipe medica presente in reparto.

La informiamo inoltre che Humanitas ha istituito un servizio di gestione biancheria per i pazienti ricoverati. È possibile consegnare biancheria pulita e ritirare la sporca presso il punto gestione biancheria situato al building 2, raggiungibile seguendo la segnaletica esposta, nei giorni e negli orari dedicati alla degenza in cui il paziente è ricoverato.