COME TI POSSIAMO AIUTARE?

Centralino
+39 02 8224 1

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

Prenotazioni Private
+39 02 8224 8224

Prenota una visita in privato o con assicurazione telefonicamente, oppure direttamente online

International Patients
+39 02 8224 6579

Working hours: Monday to Friday, 9 a.m. – 5 p.m. (Italian time)

Centri

Ortho Center
02 8224 8225
Cancer Center
02 8224 6280
Fertility Center
02 8224 4646
Neuro Center
02 8224 8201
Cardio Center
02 8224 4330
Centro Obesità
02 8224 6970
Centro Oculistico
02 8224 2555

Acetilcisteina

A cosa serve l'acetilcisteina?

L'acetilcisteina viene utilizzata per trattare i disturbi delle vie respiratorie caratterizzati da una sovrapproduzione di muco. È adatta in caso di:

  • broncopneumopatie acute e croniche
  • bronchioliti
  • bronchiectasie
  • atelettasie
  • fibrosi cistica.

Inoltre può essere utile in caso di complicazioni polmonari in seguito a trattamenti chirurgici, tracheotomie o anestesia.
Altri possibili utilizzi sono il trattamento dell'intossicazione da paracetamolo, la disintossicaizone durante il trattamento di uropatie causate da alcuni tipi di chemioterapia e il trattamento di ulcere della cornea o di altri problemi a questa struttura dell'occhio in cui a una ridotta lacrimazione è associata una produzione eccessiva di muco.

 

Come si assume l'acetilcisteina?

L'acetilcisteina può essere assunta per via orale (in genere come granulato da sciogliere in acqua o pastiglie effervescenti), per via rettale o sotto forma di soluzione da inalare tramite aerosol, di soluzione da somministrare per instillazione endotracheale o di collirio. In alcuni casi particolari (ad esempio per trattare l'intossicazione da paracetamolo) può essere somministrata anche in endovena.
La modalità di somministrazione, le dosi e la durata del trattamento variano a seconda della problematica da trattare, dall'età del paziente e dalle sue condizioni individuali.

 

Effetti collaterali dell'acetilcisteina

Fra i possibili effetti collaterali dell'acetilcisteina sono inclusi:

 

Controindicazioni e avvertenze associati all'uso di acetilcisteina

L'acetilcisteina non deve essere assunta in caso di:

  • ipersensibilità al principio attivo o ai suoi eccipienti
  • età inferiore ai 2 anni
  • gravidanza
  • allattamento

Inoltre non deve essere assunta in contemporanea ai seguenti farmaci:

  • tetraciclina
  • ossitetraciclina
  • clorotetraciclina
  • eritromicina lattobionato
  • oleandromicina
  • amfotericina B.
Prenota una visita
I numeri di Humanitas
  • 2.3 milioni visite
  • +56.000 pazienti PS
  • +3.000 dipendenti
  • 45.000 pazienti ricoverati
  • 780 medici