COME TI POSSIAMO AIUTARE?

Centralino
+39 02 8224 1

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

Prenotazioni Private
+39 02 8224 8224

Prenota una visita in privato o con assicurazione telefonicamente, oppure direttamente online

International Patients
+39 02 8224 6579

Working hours: Monday to Friday, 9 a.m. – 5 p.m. (Italian time)

Centri

Ortho Center
02 8224 8225
Cancer Center
02 8224 6280
Fertility Center
02 8224 4646
Neuro Center
02 8224 8201
Cardio Center
02 8224 4330
Centro Obesità
02 8224 6970
Centro Oculistico
02 8224 2555

Agalsidasi beta

L’agalsidasi beta è utilizzata nel trattamento della malattia di Fabry.

 

 

Che cos’è l’algasidasi?

L’algasidasi beta agisce sostituendosi all’enzima alfa-galattosidasi A, assente in chi soffre della malattia di Fabry.

 

 

Come si assume l’algasidasi?

L’agalsidasi beta viene somministrata mediante infusione in vena.

 

 

Effetti collaterali dell’algasidasi

Fra i possibili effetti avversi dell’algasidasi beta sono inclusi:

  • acidità o bruciori di stomaco
  • eruttazioni
  • dolori
  • congestione
  • mal di gola o secchezza della gola
  • sensazione di tristezza
  • febbre
  • paura
  • sensazioni di intorpidimento, bruciore o pizzicori
  • raucedine
  • perdita dell’appetito
  • nausea
  • dolore o sensibilità attorno agli occhi e alle guance
  • pallore
  • naso che cola o chiuso
  • dolori scheletrici
  • sensazione di cambiamento della temperatura
  • starnuti
  • gonfiore dei testicoli
  • ghiandole gonfie e dolenti nel collo
  • difficoltà di concentrazione
  • disturbi del sonno
  • deglutizione difficoltosa
  • cambiamenti della voce

 

È importante rivolgersi subito a un medico in caso di:

 

 

Controindicazioni e avvertenze

Prima della somministrazione di agalsidasi beta è bene informare il medico:

  • di allergie al principio attivo, ad altri farmaci, ad altre sostanze o ad alimenti
  • dei medicinali, dei fitoterapici e degli integratori assunti
  • se si soffre (o si ha sofferto) di problemi cardiaci
  • in caso di gravidanza o allattamento
Prenota una visita
I numeri di Humanitas
  • 2.3 milioni visite
  • +56.000 pazienti PS
  • +3.000 dipendenti
  • 45.000 pazienti ricoverati
  • 780 medici