COME TI POSSIAMO AIUTARE?

centralino

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

PRENOTAZIONI PRIVATE

Prenota una visita in privato o con assicurazione telefonicamente, oppure direttamente online CLICCANDO QUI

INTERNATIONAL PATIENTS

+39 02 8224 7038

Working hours: Monday to Friday, 9 a.m. – 5 p.m. (Italian time)

cancer center
+39 02 8224 6280
Cardio Center
+39 02 8224 4330
centro obesità
+39 02 8224 6970
centro oculistico
+39 02 8224 2555
fertility center
+39 02 8224 4646
centro odontoiatrico
+39 02 8224 6868
Centro per le malattie infiammatorie croniche dell’intestino
+39 02 8224 8282
Lab Centro Diagnostico Privato
+39 02 8224 8224
Ortho center
+39 02 8224 8225

Sertralina

La sertralina è utilizzata in caso di depressione, disturbo ossessivo-compulsivo, attacchi di panico, disturbo post traumatico da stress e fobia sociale.
Trova inoltre impiego nel trattamento della sindrome premestruale e, a volte, del mal di testa e dei disturbi della sfera sessuale.

 

Come funziona la sertalina?

La sertralina appartiene alla classe dei farmaci noti come SSRIs (selective serotonin reuptake inhibitors). Agisce aumentando i livelli del neurotrasmettitone serotonina, noto anche come "ormone del buonumore".

 

Come si assume la sertalina?

La sertralina si assume per via orale sotto forma di compresse o di soluzione liquida. La posologia è in genere di una dose al giorno, da assumere al mattino o alla sera. Il trattamento dei sintomi della sindrome premestruale può però prevederne l'assunzione solo in alcuni giorni del mese.
Il medico può prescrivere una dose iniziale bassa per poi aumentarla gradualmente in caso di necessità.

 

Effetti collaterali della sertalina

La sertralina può causare glaucoma a chiusura d'angolo. Fra gli altri suoi possibili effetti collaterali sono inclusi:

Nel caso in cui questi sintomi fossero gravi, o non si risolvessero, è bene contattare il medico. È meglio rivolgersi immediatamente a un dottore in caso di:

  • convulsioni
  • febbre, sudorazione, confusione, battito cardiaco accelerato o irregolare e grave rigidità muscolare
  • emorragie o lividi
  • allucinazioni visive o sonore

 

Controindicazioni e avvertenze della sertalina

La sertralina può impiegare qualche settimana per raggiungere la sua piena efficacia. In ogni caso il trattamento non deve essere interrotto senza prima parlarne con il medico.

Durante la terapia con Sertralina non bisogna assumere disulfiram.

La sertralina può ridurre le capacità di guidare e di manovrare macchinari pericolosi.

Prima di assumere il farmaco è bene informare il medico:

  • di allergie al principio attivo, a qualunque altro farmaco o al lattice
  • dei medicinali, dei fitoterapici e degli integratori che si stanno assumendo, in particolare MAO inibitori (anche se l'assunzione è stata interrotta nelle due settimane precedenti), disulfiram, anticoagulanti, antidepressivi, aspirina o altri Fans, cimetidina, diazepam, digossina, linezolid, litio, farmaci contro ansia, Parkinson o battito cardiaco irregolare, psicofarmaci, anticonvulsivanti, blu di metilene, antidiabetici, farmaci contro l'emicrania, sedativi, sibutramina, pillole per dormire e tranquillanti
  • se si soffre (o si è sofferto) di convulsioni o malattie epatiche o cardiache
  • se si è reduci da un infarto recente
  • se si bevono più di due porzioni di alcolici al giorno
  • . in caso di gravidanza o allattamento