COME TI POSSIAMO AIUTARE?

centralino

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

PRENOTAZIONI PRIVATE

Prenota una visita in privato o con assicurazione telefonicamente, oppure direttamente online CLICCANDO QUI

INTERNATIONAL PATIENTS

+39 02 8224 7038

Working hours: Monday to Friday, 9 a.m. – 5 p.m. (Italian time)

cancer center
+39 02 8224 6280
Cardio Center
+39 02 8224 4330
centro obesità
+39 02 8224 6970
centro oculistico
+39 02 8224 2555
fertility center
+39 02 8224 4646
centro odontoiatrico
+39 02 8224 6868
Centro per le malattie infiammatorie croniche dell’intestino
+39 02 8224 8282
Lab Centro Diagnostico Privato
+39 02 8224 8224
Ortho center
+39 02 8224 8225

Ropinorolo

Il Ropinorolo è utilizzato da solo o in combinazione con altri farmaci per trattare i sintomi della malattia di Parkinson e della sindrome delle gambe senza riposo.

 

Come funziona il Ropinorolo?

Il Ropinorolo agisce supplendo alla carenza del neurotrasmettitore dopamina, sostanza naturalmente presente nel cervello, dove partecipa al controllo dei movimenti.

 

Come si somministra il Ropinorolo?

Il Ropinorolo viene somministrato sotto forma di compresse, anche in formulazioni a rilascio prolungato. Deve essere assunto a stomaco pieno. In caso di Parkinson, in genere, la posologia è di tre compresse al giorno o di una compressa a rilascio programmato al giorno.
In caso di sindrome delle gambe senza riposo la posologia è invece di una compressa al giorno da assumere da 1 a 3 ore prima di andare a dormire. Il medico potrebbe inizialmente prescrivere una dose bassa di Ropinorolo per poi aumentarla gradualmente fino a ottenere il controllo dei sintomi.

 

Effetti collaterali del Ropinorolo

Fra i possibili effetti avversi del Ropinorolo sono inclusi:

È bene contattare subito un medico in caso di:

 

Controindicazioni e avvertenze del Ropinorolo

Il farmaco può causare sonnolenza e addormentamento improvviso. Questo effetto può essere aumentato dal consumo di alcol. Inoltre può scatenare capogiri quando ci si alza rapidamente e si hanno comportamenti compulsivi.

L'efficacia del principio attivo può essere ridotta dal tabacco.

Prima di assumere Ropinorolo è bene informare il medico:

  • di allergie al principio attivo, ai suoi eccipienti o a qualsiasi altro farmaco
  • dei medicinali, dei fitoterapici e degli integratori assunti, ricordando di menzionare antidepressivi, antipsicotici, cimetidina, antibiotici, fluvoxatina, terapia ormonale sostitutiva, contraccettivi ormonali, insulina, lansoprazolo, levodopa, ansiolitici e anticonvulsivanti, farmaci che possono indurre sonnolenza, metoclopramide, mexiletina, modafinil, omeprazolo, sedativi, tranquillanti e farmaci contro l'insonnia
  • se si soffre (o si è sofferto) di problemi del sonno, di pressione, psichiatrici, renali, cardiaci o epatici
  • in caso di gravidanza o allattamento