COME TI POSSIAMO AIUTARE?

centralino

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

PRENOTAZIONI PRIVATE

Prenota una visita in privato o con assicurazione telefonicamente, oppure direttamente online CLICCANDO QUI

INTERNATIONAL PATIENTS

+39 02 8224 7038

Working hours: Monday to Friday, 9 a.m. – 5 p.m. (Italian time)

cancer center
+39 02 8224 6280
Cardio Center
+39 02 8224 4330
centro obesità
+39 02 8224 6970
centro oculistico
+39 02 8224 2555
fertility center
+39 02 8224 4646
centro odontoiatrico
+39 02 8224 6868
Centro per le malattie infiammatorie croniche dell’intestino
+39 02 8224 8282
Lab Centro Diagnostico Privato
+39 02 8224 8224
Ortho center
+39 02 8224 8225

Prazepam

Il prazepam è utilizzato per alleviare ansia e nervosismo.

 

Che cos'è il prazepam?

Il prazepam è una benzodiazepina. Agisce riducendo l'attività del sistema nervoso centrale.

 

Come si assume il prazepam?

Il prazepam viene somministrato per via orale, sotto forma di compresse, capsule o gocce.

 

Effetti collaterali del prazepam

Fra i possibili effetti avversi del prazepam sono inclusi:

 

È importante contattare subito un medico in caso di:

 

Avvertenze

Il prazepam può compromettere le capacità di guidare o di manovrare macchinari pericolosi. Questo effetto collaterale può essere aggravato dall'alcol o dall'assunzione di altri medicinali.

Prima di assumere prazepam è importante informare il medico:

  • di eventuali allergie al principio attivo, ai suoi eccipienti, ad altri medicinali (in particolare ad altre benzodiazepine), ad alimenti o a qualsiasi altra sostanza
  • dei medicinali, dei fitoterapici e degli integratori assunti, in particolare bosentan, cimetidina, disulfiram, ormoni femminili, kava, melatonina, iperico, valeriana, imatinib, isoniazide, farmaci contro ansia, insonnia, depressione o problemi psichiatrici, antifungini, farmaci contro HIV o AIDS, nicardipina, antidolorifici, probenecid, rifampicina, rifapentina, rifabutina o altri antibiotici, medicinali contro raffreddori, febbre da fieno, allergie, pressione alta o problemi al battito cardiaco, anticonvulsivanti, teofillina, zafirlukast e zileuton
  • se si soffre (o si ha sofferto) di abuso di alcol o droghe, depressione o psicosi, malattie renali, epatiche o polmonari, difficoltà respiratorie, miastenia gravis, Parkinson, porfiria, fiato corto, russamento, pensieri suicidi
  • in caso di gravidanza o allattamento

 

È importante informare medici, chirurghi e dentisti dell'assunzione di prazepam.