COME TI POSSIAMO AIUTARE?

Centralino
+39 02 8224 1

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

Prenotazioni Private
+39 02 8224 8224

Prenota una visita in privato o con assicurazione telefonicamente, oppure direttamente online

International Patients
+39 02 8224 6579

Working hours: Monday to Friday, 9 a.m. – 5 p.m. (Italian time)

Centri

Ortho Center
02 8224 8225
Cancer Center
02 8224 6280
Fertility Center
02 8224 4646
Neuro Center
02 8224 8201
Cardio Center
02 8224 4330
Centro Obesità
02 8224 6970
Centro Oculistico
02 8224 2555

Corpo estraneo nella pelle

Schegge e spine sono i corpi estranei che più di frequentemente penetrano nella pelle, si tratta di piccoli incidenti che causano in genere un lieve dolore e che solo in alcuni casi evolvono in infezioni.

A essere colpite sono più frequentemente le mani, ma può capitare anche con le cosce – se ci si siede su vecchie sedie o panchine di legno per esempio – o con i piedi, soprattutto se si cammina scalzi.

 

Cosa fare in caso di corpo estraneo nella pelle?

Lavare con acqua fresca la parte colpita, asciugare, tamponando e non strofinando, e disinfettare.

Bisogna poi estrarre la scheggia o la spina. Se il corpo estraneo non è del tutto penetrato nella pelle è consigliabile provare ad afferrarlo con delle pinzette da trucco, dopo averle lavate e disinfettate, e tirare delicatamente per evitare che la spina o la scheggia si spezzi. L'operazione potrebbe risultare un po' dolorosa, ma è molto veloce se ben condotta.

Qualora la scheggia o la spina si rompano nel tentativo di estrazione, procedere disinfettando un ago e sempre con attenzione creare un piccolo spazio per estrarre la parte rimasta nella pelle. Infine disinfettare e coprire con un cerotto per un paio di giorni.

 

Cosa non fare in caso di corpo estraneo nella pelle?

In caso di corpo estraneo nella pelle è meglio evitare di strofinare la cute e utilizzare strumenti non accuratamente disinfettati.

 

 

Disclaimer: le informazioni contenute in quest'articolo non sostituiscono in alcun modo l'intervento o le indicazioni degli operatori di primo soccorso e forniscono solo semplici suggerimenti per tenere sotto controllo la situazione nell'attesa dei soccorsi.

Prenota una visita
I numeri di Humanitas
  • 2.3 milioni visite
  • +56.000 pazienti PS
  • +3.000 dipendenti
  • 45.000 pazienti ricoverati
  • 780 medici