COME TI POSSIAMO AIUTARE?

Centralino
+39 02 8224 1

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

Prenotazioni Private
+39 02 8224 8224

Prenota una visita in privato o con assicurazione telefonicamente, oppure direttamente online

Centri

IBD Center
0282248282
Dipartimento di Gastroenterologia
02 8224 82224
Ortho Center
02 8224 8225
Cancer Center
02 8224 6280
Fertility Center
02 8224 4646
Centro Odontoiatrico
0282246868
Cardio Center
02 8224 4330
Centro Obesità
02 8224 6970
Centro Oculistico
02 8224 2555
Centro Diagnostico Privato
02 8224 2100

Policosanoli

Che cosa sono i policosanoli?

I policosanoli sono sostanze naturali che vengono estratte dalla canna da zucchero e da alcuni sottoprodotti della lavorazione dei cereali (germi di grano, cera di riso). Chimicamente sono sostanze composte da otto alcoli alifatici, i cui tre principali sono octacosanolo, triacontanolo ed esacosanolo.

A cosa servono i policosanoli?

I policosanoli rientrano nel documento del Ministero della Salute "Altri nutrienti e altre sostanze ad effetto nutritivo o fisiologico" (e in particolare nell'elenco "Sostanze senza apporto massimo giornaliero definito").
Il beneficio principale che deriverebbe dal consumo di policosanoli riguarda l'abbassamento dei livelli di colesterolo totale e di colesterolo Ldl (ovvero il colesterolo Low density lipoprotein, il cosiddetto "colesterolo cattivo") e il contemporaneo aumento del colesterolo "buono" (Hdl, High density lipoprotein). Secondo alcuni studi, inoltre, i policosanoli aiuterebbero a mantenere i livelli della pressione sanguigna nella norma. Sulla base dei risultati scientifici fino a oggi ottenuti, i policosanoli sortirebbero sul metabolismo del colesterolo effetti simili a quelli dei fitosteroli.

Attualmente non risultano claim autorizzati dall’Efsa (l’Autorità europea per la sicurezza alimentare) specifici per prodotti a base di policosanoli. Le proposte delle indicazioni secondo cui i policosanoli sarebbero in grado di abbassare i livelli di colesterolo totale e di colesterolo cattivo e di aumentare i livelli di colesterolo "buono", sono state rifiutate a causa dell’assenza di prove scientifiche sufficienti. 

Avvertenze e possibili controindicazioni

Generalmente l'assunzione di policosanoli risulta ben tollerata dalla maggior parte delle persone. Tuttavia, l'uso di queste sostanze può comportare diversi effetti collaterali, tra cui: arrossamento della pelle, eruzioni cutanee, emicrania, insonnia o sonnolenza, irritabilità, vertigini, mal di stomaco, aumento dell'appetito. Data la scarsità di studi sulla sicurezza dell'assunzione di queste sostanze in gravidanza e allattamento, è bene evitarne l'uso. L'assunzione di policosanoli potrebbe aumentare la probabilità di sanguinamento soprattutto in persone con disturbi della coagulazione. 

 

 

Disclaimer  

Le informazioni riportate rappresentano indicazioni generali e non sostituiscono in alcun modo il parere medico. Per garantirsi un’alimentazione sana ed equilibrata è sempre bene affidarsi ai consigli del proprio medico curante o di un esperto di nutrizione.

 

Prenota una visita
I numeri di Humanitas
  • 2.3 milioni visite
  • +56.000 pazienti PS
  • +3.000 dipendenti
  • 45.000 pazienti ricoverati
  • 780 medici