COME TI POSSIAMO AIUTARE?

Centralino
+39 02 8224 1

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

Prenotazioni Private
+39 02 8224 8224

Prenota una visita in privato o con assicurazione telefonicamente, oppure direttamente online

Centri

IBD Center
0282248282
Dipartimento di Gastroenterologia
02 8224 82224
Ortho Center
02 8224 8225
Cancer Center
02 8224 6280
Fertility Center
02 8224 4646
Centro Odontoiatrico
0282246868
Cardio Center
02 8224 4330
Centro Obesità
02 8224 6970
Centro Oculistico
02 8224 2555
Centro Diagnostico Privato
02 8224 2100

Pilosella

Che cosa è la pilosella?

La pilosella è nota anche con diversi nomi come pelosella, orecchie di topo e lingua di gatto, la pilosella (nome scientifico Hieracium pilosella) è una pianta erbacea appartenente alla famiglia delle Composite con foglie ricoperte da una peluria biancastra (da cui il nome della pianta).

 

A cosa serve la pilosella?

Piuttosto nota in ambito fitoterapico, sono diverse le caratteristiche che vengono attribuite al consumo di prodotti a base di pilosella e che le valgono l'inserimento in diversi integratori: in particolare questa pianta sembrerebbe avere, grazie alle sue capacità antinfiammatorie, proprietà lenitive nei confronti di disturbi respiratori come asma, bronchite e tosse; grazie alle sue capacità diuretiche e drenanti giocherebbe un ruolo nel trattamento della ritenzione dei liquidi (e quindi contro diversi disturbi tra cui gonfiore degli arti inferiori, edemi, cellulite); ridurrebbe gas intestinali e coliche e, infine, avrebbe la capacità di favorire la sudorazione. La pilosella risulterebbe inoltre alleata del fegato (stimolando la secrezione biliare del fegato e facilitando la secrezione e il deflusso della bile attraverso la cistifellea) e dell'apparato urinario (le sue proprietà diuretiche sono utili anche in caso di infezioni urinarie perché facilitano l'eliminazione dei microrganismi patogeni attraverso le urine). Rientra spesso nella preparazione di creme con protezione solare.

 

Avvertenze e possibili controindicazioni

Sebbene a oggi non si conosca molto circa la sicurezza sull'assunzione di pilosella, il consumo in modo appropriato di prodotti a base di questa pianta è considerato ben tollerato. A scopo cautelativo è bene evitare di consumare prodotti a base di pilosella durante gravidanza e allattamento. È bene inoltre evitare l'assunzione di pilosella in caso di ipersensibilità nota o presunta alla pianta; è bene ricordare che la pilosella può provocare reazioni allergiche soprattutto nei soggetti sensibili ad altre piante della famiglia delle Asteraceae/Compositae tra cui ambrosia, crisantemi, calendule e margherite. A oggi non sono note informazioni circa eventuali interazioni farmacologiche da segnalare in caso di concomitante assunzione con la pilosella.

 

 

Disclaimer  

Le informazioni riportate rappresentano indicazioni generali e non sostituiscono in alcun modo il   parere medico. Per garantirsi un’alimentazione sana ed equilibrata è sempre bene affidarsi ai   consigli del proprio medico curante o di un esperto di nutrizione.

Prenota una visita
I numeri di Humanitas
  • 2.3 milioni visite
  • +56.000 pazienti PS
  • +3.000 dipendenti
  • 45.000 pazienti ricoverati
  • 780 medici