COME TI POSSIAMO AIUTARE?

Centralino
+39 02 8224 1

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

Prenotazioni Private
+39 02 8224 8224

Prenota una visita in privato o con assicurazione telefonicamente, oppure direttamente online

Centri

IBD Center
0282248282
Dipartimento di Gastroenterologia
02 8224 8224
Ortho Center
02 8224 8225
Cancer Center
02 8224 6280
Fertility Center
02 8224 4646
Centro Odontoiatrico
0282246868
Cardio Center
02 8224 4330
Centro Obesità
02 8224 6970
Centro Oculistico
02 8224 2555

Digossina

Cos’è la digossina e perché si esegue il test per quantificare i valori di digossina nel sangue?

La digossina è un farmaco appartenente ai glicosidi digitalici. Viene abitualmente prescritta per il trattamento dell’insufficienza cardiaca congestizia e per i disturbi del ritmo cardiaco poiché migliora la forza della contrazione del miocardio, portando così all’aumento della gittata cardiaca e alla diminuzione della pressione venosa, del volume del sangue e delle dimensioni del cuore.

La terapia farmacologica con digossina contribuisce anche a stabilizzare e rallentare il battito ventricolare.

Dopo l’assunzione – in condizioni normali – la digossina si assorbe e viene distribuita ai tessuti, ma una serie di fattori possono alterarne l’assorbimento, la distribuzione e la biodisponibilità. Tra i fattori in grado di interferire con l’assorbimento della digossina, sono compresi:

  • batteri enterici presenti in natura nell’intestino;
  • la presenza di cibo nell’intestino;
  • un’intensa attività fisica;
  • l’ingestione di chinina o chinidina;
  • l’uso concomitante di determinati farmaci.

Il test della digossina viene prescritto dallo specialista durante il monitoraggio della terapia. Un sovradosaggio di digossina, infatti, può determinare sintomi come:

Cosa significa il risultato del test?

Un valore di digossina alto – superiore all’intervallo di riferimento – indica la presenza di un sovradosaggio del farmaco.

Come avviene l’esame?

Il test viene eseguito mediante prelievo di sangue venoso dal braccio.

Sono previste norme di preparazione?

Non sono previste particolari norme di preparazione per eseguire il test di dosaggio di digossina nel sangue.

Si ricorda che i risultati degli esami di laboratorio devono essere inquadrati dal medico, tenendo conto di eventuali farmaci assunti, prodotti fitoterapici e della storia clinica​.

Prenota una visita
I numeri di Humanitas
  • 2.3 milioni visite
  • +56.000 pazienti PS
  • +3.000 dipendenti
  • 45.000 pazienti ricoverati
  • 800 medici