COME TI POSSIAMO AIUTARE?

Centralino
+39 02 8224 1

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

Prenotazioni Private
+39 02 8224 8224

Prenota una visita in privato o con assicurazione telefonicamente, oppure direttamente online

Centri

IBD Center
0282248282
Dipartimento di Gastroenterologia
02 8224 8224
Ortho Center
02 8224 8225
Cancer Center
02 8224 6280
Fertility Center
02 8224 4646
Centro Odontoiatrico
0282246868
Cardio Center
02 8224 4330
Centro Obesità
02 8224 6970
Centro Oculistico
02 8224 2555
Centro Diagnostico Privato
02 8224 2100

Alfa-fetoproteina

Cos’è l’alfa-fetoproteina (AFP) e perché si esegue il test per misurarne il valore nel sangue?

L’alfa-fetoproteina (o AFP) è una proteina che viene perlopiù prodotta dal sacco vitellino dell’embrione e dal fegato del feto. I valori di alfa-fetoproteina sono generalmente molto bassi (tranne che nei neonati, dove sono tipicamente alte, e nelle donne in gravidanza).

La presenza di danni a carico del fegato e alcuni tipi di tumore possono però far aumentare la concentrazione dell’alfa-fetoproteina.

Il test serve per misurare il valore di alfa-fetoproteina nel sangue e può essere di aiuto nel percorso di diagnosi di tumori del fegato, dei testicoli o delle ovaie, o patologie croniche del fegato. 

Cosa significa il risultato del test? 

Una concentrazione di Alfa-fetoproteina alta può indicare la presenza di patologie croniche come cirrosi ed epatite, o di un tumore del fegato, tumore dell’ovaio o di tumore dei testicoli.

L’Alfa-fetoproteina alta può segnalare anche la presenza di altri tipi di tumori, come quello alla mammella, al polmone, allo stomaco, e al colon, o di linfoma. 

Il test per misurare i valori dell’Alfa-fetoproteina può essere anche effettuato per monitorare l’andamento di patologie già in atto. In questo caso, un’alfa-fetoproteina bassa o nella norma può essere indice di una risposta positiva alle terapie a cui è sottoposto il paziente. 

Come avviene l’esame? 

Il test viene eseguito mediante prelievo di sangue venoso dal braccio. 

Sono previste norme di preparazione? 

No, non è richiesta nessuna preparazione particolare per questo esame. 

Si ricorda che i risultati degli esami di laboratorio devono essere inquadrati dal medico, tenendo conto di eventuali farmaci assunti, prodotti fitoterapici e della storia clinica​.

Prenota una visita
I numeri di Humanitas
  • 2.3 milioni visite
  • +56.000 pazienti PS
  • +3.000 dipendenti
  • 45.000 pazienti ricoverati
  • 780 medici