COME TI POSSIAMO AIUTARE?

Centralino
+39 02 8224 1

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

Prenotazioni Private
+39 02 8224 8224

Prenota una visita in privato o con assicurazione telefonicamente, oppure direttamente online

Centri

Ortho Center
02 8224 8225
Cancer Center
02 8224 6280
Fertility Center
02 8224 4646
Centro Odontoiatrico
0282246868
Neuro Center
02 8224 8201
Cardio Center
02 8224 4330
Centro Obesità
02 8224 6970
Centro Oculistico
02 8224 2555
Centro Diagnostico Privato
02 8224 2100

Anice

Che cos'è l'anice?

L'anice (Pimpinella anisum) è un sempreverde appartenente alla famiglia delle Apiaceae. Diffuso in Medioriente e dell'area mediterranea, probabilmente è originario del delta del Nilo. I suoi semi, caratterizzati da un sapore aromatico simile a quello della liquirizia, sono utilizzati come spezie.

 

Quali sono le proprietà nutrizionali?

100 g di semi di anice apportano circa 337 Calorie e:

L'anice è una fonte di anetolo (la molecola responsabile del suo tipico aroma) e di altri oli essenziali (ad esempio il limonene).

 

Quando non mangiare l'anice?

L'anice può interferire con i contraccettivi ormonali, con gli estrogeni e con il tamoxifene. In caso di dubbi è bene chiedere consiglio al proprio medico.

 

Stagionalità dell'anice

I semi di anice sono reperibili sul mercato tutto l'anno.

 

Possibili benefici e controindicazioni

I semi di anice sono utilizzati in diverse medicine tradizionali per trattare disturbi respiratori (asma, bronchite e tosse) e digestivi (flatulenza, gonfiore, coliche, nausea e indigestione). Ai suoi oli essenziali sono state attribuite proprietà antisettiche, antispasmodiche, carminative, espettoranti, digestive, stomachiche, stimolanti e toniche. Sembra inoltre che l'anetolo eserciti un'azione simile a quella degli estrogeni. Dal punto di vista nutrizionale si tratta di una buona fonte di antiossidanti (vitamina A, vitamina C e manganese) e di molecole necessarie per il buon funzionamento del metabolismo (vitamine del gruppo B), per mantenere in salute ossa e denti (calcio, fosforo e magnesio), per favorire la buona salute cardiovascolare (potassio e grassi mono- e polinsaturi) e per produrre i globuli rossi (rame e ferro).

 

Disclaimer
Le informazioni riportate rappresentano indicazioni generali e non sostituiscono in alcun modo il parere medico. Per garantirsi un'alimentazione sana ed equilibrata è sempre bene affidarsi ai consigli del proprio medico curante o di un esperto di nutrizione.

Prenota una visita
I numeri di Humanitas
  • 2.3 milioni visite
  • +56.000 pazienti PS
  • +3.000 dipendenti
  • 45.000 pazienti ricoverati
  • 780 medici