COME TI POSSIAMO AIUTARE?

Centralino
+39 02 8224 1

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

Prenotazioni Private
+39 02 8224 8224

Prenota una visita in privato o con assicurazione telefonicamente, oppure direttamente online

Centri

IBD Center
0282248282
Dipartimento di Gastroenterologia
02 8224 8224
Ortho Center
02 8224 8225
Cancer Center
02 8224 6280
Fertility Center
02 8224 4646
Centro Odontoiatrico
0282246868
Cardio Center
02 8224 4330
Centro Obesità
02 8224 6970
Centro Oculistico
02 8224 2555

Mela cotogna

Che cos’è la mela cotogna?

La mela cotogna è il frutto della Cydonia oblonga (Pyrus cydonia), specie appartenente alla famiglia delle Rosaceae. Originaria dell’Eurasia (Uzbekistan, Armenia, Turchia, Ungheria, Macedonia e aree circostanti), si tratta di una specie indigena dell’Asia Minore.

 

 

Quali sono le proprietà nutrizionali della mela cotogna?

100 g di mela cotogna (parte edibile) apportano 26 Calorie ripartite come segue:

  • 92% carboidrati
  • 5% proteine
  • 3% lipidi

 

In particolare, 100 g di mela cotogna contengono:

  • 84,3 g di acqua
  • 0,3 g di proteine
  • 0,1 g di lipidi
  • 6,3 g di zuccheri solubili
  • 5,9 g di fibra, di cui: 1,41 g di fibra solubile e 4,51 g di fibra insolubile
  • 2,2 mg di niacina
  • 0,15 mg di riboflavina
  • 0,08 mg di tiamina
  • 5 µg di vitamina A (retinolo equivalente)
  • 4 mg di calcio
  • 0,1 mg di ferro

 

La mela cotogna è inoltre fonte di:

 

 

Quando non mangiare la mela cotogna?

La mela cotogna può interferire con l’assorbimento dei farmaci assunti per via orale. In caso di dubbi è bene chiedere consiglio al proprio medico.

 

 

Stagionalità della mela cotogna

La stagione della mela cotogna è l’autunno.

 

 

Possibili benefici e controindicazioni della mela cotogna

Alla mela cotogna sono attribuite proprietà protettive nei confronti del cancro (per la presenza di antiossidanti, soprattutto catechine e epicatechine, e di fibre) e di problemi gastrointestinali (per la presenza di fibre, utili ad esempio per contrastare la diarrea), dimagranti (per la presenza di fibre), antiallergiche (se applicata sulla pelle sembra aiutare a combattere problemi come la dermatite atopica), antinfiammatorie (per la presenza di vitamina C) e stimolanti il sistema immunitario (per la presenza di antiossidanti). L’apporto di antiossidanti e vitamine può aiutare anche a proteggere la salute della pelle; alcune persone applicano impasti di mela cotogna direttamente su ferite o gonfiori. I minerali della mela cotogna aiutano invece a proteggere la salute dei capelli e a migliorare la circolazione.

I semi di mela cotogna contengono cianuro in tracce.

 

 

 

Disclaimer
Le seguenti informazioni rappresentano indicazioni generali e non sostituiscono in alcun modo il parere medico. Per garantirsi un’alimentazione sana ed equilibrata è sempre bene affidarsi ai consigli del proprio medico curante o di un esperto di nutrizione.

Prenota una visita
I numeri di Humanitas
  • 2.3 milioni visite
  • +56.000 pazienti PS
  • +3.000 dipendenti
  • 45.000 pazienti ricoverati
  • 800 medici