COME TI POSSIAMO AIUTARE?

Centralino
+39 02 8224 1

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

Prenotazioni Private
+39 02 8224 8224

Prenota una visita in privato o con assicurazione telefonicamente, oppure direttamente online

Centri

Ortho Center
02 8224 8225
Cancer Center
02 8224 6280
Fertility Center
02 8224 4646
Centro Odontoiatrico
0282246868
Neuro Center
02 8224 8201
Cardio Center
02 8224 4330
Centro Obesità
02 8224 6970
Centro Oculistico
02 8224 2555
Centro Diagnostico Privato
02 8224 2100

Arancia rossa

Che cos’è l’arancia rossa?

L’arancia rossa è un agrume caratterizzato da una polpa dal peculiare colore rosso. In Sicilia identifica tre varietà (Moro, Tarocco e Sanguinello) a Indicazione Geografica Protetta (IGP) coltivate nelle province di Catania, Enna, Ragusa e Siracusa.

 

 

Quali sono le proprietà nutrizionali dell’arancia rossa?

Un’arancia rossa di medie dimensioni apporta all’incirca 80 Calorie (circa 34 ogni 100 g), per lo più sotto forma di carboidrati, poche proteine e ancora meno grassi.

L’arancia rossa è inoltre una fonte di:

 

 

Quando non mangiare l’arancia rossa?

Il consumo di arancia rossa potrebbe interferire con l’efficacia di farmaci diuretici, di alcuni antibiotici (macrolidi) e degli antistaminici.

 

 

Stagionalità dell’arancia rossa

L’arancia rossa è un frutto invernale. In genere è disponibile sul mercato dal mese di dicembre all’inizio di quello di maggio. Più in particolare, la varietà Moro è in genere in commercio tra dicembre e marzo, mentre la Tarocco è disponibile da gennaio a maggio.

 

 

Possibili benefici e controindicazioni dell’arancia rossa

L’arancia rossa protegge la salute soprattutto con le sue proprietà antiossidanti. A conferirgliele sono sia la vitamina C – presente in queste tre varietà in quantità superiori rispetto a quelle in genere rilevabili nelle altre arance – sia molecole come la cianidina. A quest’ultima sono state inoltre associate proprietà antitumorali e antinfiammatorie, e sembra che aiuti a ridurre il colesterolo cattivo. La cianidina sembra inoltre aiutare a difendere la salute dello stomaco e della vista, a proteggere globuli rossi e vasi sanguigni, a prevenire l’obesità e a tenere sotto controllo il diabete.

 

I folati presenti nell’arancia rossa sono invece utili per soddisfare i fabbisogni di acido folico dell’organismo femminile durante la gravidanza e a prevenire, così, l’insorgenza di gravi difetti dello sviluppo del sistema nervoso. Infine, la presenza di vitamina K, unita al basso contenuto di sodio, aiuta a combattere la pressione alta, mentre l’acido citrico aiuta a prevenire i calcoli renali e la fibra favorisce il transito intestinale controllando, allo stesso tempo, l’assorbimento di zuccheri e colesterolo.

 

 

Disclaimer
Le seguenti informazioni rappresentano indicazioni generali e non sostituiscono in alcun modo il parere medico. Per garantirsi un’alimentazione sana ed equilibrata è sempre bene affidarsi ai consigli del proprio medico curante o di un esperto di nutrizione.

Prenota una visita
I numeri di Humanitas
  • 2.3 milioni visite
  • +56.000 pazienti PS
  • +3.000 dipendenti
  • 45.000 pazienti ricoverati
  • 780 medici