COME TI POSSIAMO AIUTARE?

Centralino
+39 02 8224 1

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

Prenotazioni Private
+39 02 8224 8224

Prenota una visita in privato o con assicurazione telefonicamente, oppure direttamente online

Centri

Ortho Center
02 8224 8225
Cancer Center
02 8224 6280
Fertility Center
02 8224 4646
Neuro Center
02 8224 8201
Cardio Center
02 8224 4330
Centro Obesità
02 8224 6970
Centro Oculistico
02 8224 2555

Amido

Che cos'è l'amido?

L'amido, anche detto fecola, è il principale carboidrato di riserva delle piante; si forma nelle parti verdi per fotosintesi da acqua e anidride carbonica e si accumula in forma di granuli nelle radici, nei tuberi e nei semi.
Il processo di raffinazione che porta alla produzione dell'amido prevede la macinazione dei cereali scelti per la produzione (le patate invece vengono raspate). La farina così ottenuta viene poi immersa in acqua e lasciata decantare affinché i granuli di amido, più pesanti, si separino dagli altri costituenti delle cellule vegetali. Tra i tipi di amido più conosciuti per l'alimentazione umana ci sono l'amido di mais (o maizena), l'amido di patata (o fecola di patate), l'amido di frumento, l'amido di manioca (o tapioca) e l'amido di riso. L'amido si presenta sotto forma di polvere bianca formata da piccolissimi granuli.

 

Quali sono le proprietà nutrizionali dell'amido?

La tipologia di amido più nota, insieme alla maizena, è l'amido di patata (o fecola di patate). Cento grammi di amido di patata sviluppano circa 346 Calorie e contengono approssimativamente:

 

 

Quando non mangiare l'amido?

Chi soffre di celiachia o di intolleranza al glutine dovrebbe evitino di consumare prodotti con amido di grano, per la presenza di glutine.

 

Tipi di amido e reperibilità

L'amido di mais (maizena), di patata (fecola), di riso, di manioca (tapioca) e di frumento sono acquistabili tutto l'anno e sono di semplice reperibilità.

 

 

Possibili benefici e controindicazioni dell'amido

Data la loro particolare lavorazione, l'amido presenta generalmente un alto potere calorico: risultano essere dunque alimenti molto energetici che perlopiù forniscono un lento rilascio di glucosio nel sangue, assicurando all'organismo energia a lungo termine.

Particolare attenzione al consumo di questi alimenti deve essere prestato da soggetti con patologie per trattare le quali è necessario tenere sotto controllo l'introito di zuccheri nell'organismo.

 

 

Disclaimer
Le informazioni riportate rappresentano indicazioni generali e non sostituiscono in alcun modo il parere medico. Per garantirsi un'alimentazione sana ed equilibrata è sempre bene affidarsi ai consigli del proprio medico curante o di un esperto di nutrizione.

Prenota una visita
I numeri di Humanitas
  • 2.3 milioni visite
  • +56.000 pazienti PS
  • +3.000 dipendenti
  • 45.000 pazienti ricoverati
  • 780 medici