COME TI POSSIAMO AIUTARE?

centralino

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

PRENOTAZIONI PRIVATE

Prenota una visita in privato o con assicurazione telefonicamente, oppure direttamente online CLICCANDO QUI

cancer center
+39 02 8224 6280
Cardio Center
+39 02 8224 4330
centro obesità
+39 02 8224 6970
centro oculistico
+39 02 8224 2555
fertility center
+39 02 8224 4646
centro odontoiatrico
+39 02 8224 6868
Centro per le malattie infiammatorie croniche dell’intestino
+39 02 8224 8282
Lab Centro Diagnostico Privato
+39 02 8224 8224
Ortho center
+39 02 8224 8225

Colesterolo

Che cos'è il colesterolo?

Il colesterolo è un grasso presente nel sangue. Una parte viene prodotta dall’organismo, mentre un’altra viene introdotta con l’alimentazione. Il colesterolo presente nel sangue viene trasportato all’interno di strutture molecolari chiamate lipoproteine, se ne distinguono due tipi principali: le lipoproteine a bassa densità o LDL e le lipoproteine ad alta densità o HDL. Le lipoproteine LDL, conosciute anche come colesterolo “cattivo", trasportano l’eccesso di colesterolo dal fegato alle arterie e lo rilasciano nei vasi con conseguente aterosclerosi; le lipoproteine HDL, note come colesterolo "buono", favoriscono la rimozione del colesterolo dal sangue e la sua eliminazione attraverso i sali biliari, proteggendo il cuore e i vasi.

Perché misurare il colesterolo?

In quantità fisiologiche il colesterolo è coinvolto in diversi processi fondamentali per il funzionamento dell'organismo, ma un suo eccesso rappresenta uno dei principali fattori di rischio per le malattie cardiache. Lesame è utile per dosare i livelli di colesterolo totale (a grandi linee la somma di LDL + HDL), colesterolo LDL e colesterolo HDL. I valori sono espressi in milligrammi per decilitro (mg/dl) e sono stati associati a gradi differenti di rischio cardiovascolare.

Sono previste norme di preparazione?

Il prelievo si esegue in genere al mattino. Il medico suggerirà se è necessario essere a digiuno.

È pericoloso o doloroso?

L'esame non è né pericoloso né doloroso. Il paziente può percepire il pizzicore dell'ingresso dell'ago nel braccio.

Come funziona l'esame?

L'esame viene effettuato mediante un semplice prelievo di sangue.