COME TI POSSIAMO AIUTARE?

Centralino
+39 02 8224 1

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

Prenotazioni Private
+39 02 8224 8224

Prenota una visita in privato o con assicurazione telefonicamente, oppure direttamente online

Centri

IBD Center
0282248282
Dipartimento di Gastroenterologia
02 8224 8224
Ortho Center
02 8224 8225
Cancer Center
02 8224 6280
Fertility Center
02 8224 4646
Centro Odontoiatrico
0282246868
Cardio Center
02 8224 4330
Centro Obesità
02 8224 6970
Centro Oculistico
02 8224 2555

Monitoraggio continuo della pressione arteriosa (Holter pressorio) – 24 ore 


Che cos’è il monitoraggio continuo della pressione arteriosa (Holter pressorio) – 24 ore? 

Il monitoraggio continuo della pressione arteriosa per 24 ore è un esame strumentale che consiste nella misurazione automatica, a intervalli regolari, della pressione sanguigna e della frequenza cardiaca nell’arco di 24 ore. 

A cosa serve il monitoraggio continuo della pressione arteriosa (Holter pressorio) – 24 ore? 

Questo esame serve per registrare i valori pressori nell’arco della giornata, consentendo di valutare l’andamento della pressione arteriosa e le sue fluttuazioni. 

Grazie alla compilazione da parte del paziente di un diario delle attività della giornata e degli eventuali sintomi consente di mettere in relazione i valori misurati con le attività svolte (lavoro, riposo, sonno, eccetera) e di valutare l’efficacia dell’eventuale terapia antipertensiva assunta dal paziente.

Consente inoltre di valutare i valori pressori durante il periodo notturno. 

Sono previste norme di preparazione al monitoraggio continuo della pressione arteriosa (Holter pressorio) – 24 ore? 

Per consultare eventuali norme di preparazione al monitoraggio continuo della pressione arteriosa – 24 ore, è possibile visitare la pagina dedicata (cliccando qui). 

Quali pazienti possono effettuare il monitoraggio continuo della pressione arteriosa (Holter pressorio)– 24 ore? 

Questo esame è indicato nei pazienti cui viene prescritta una terapia farmacologica antipertensiva nuova o modificazioni della terapia assunta, per valutarne efficacia e/o la necessità di eventuali correzioni. 

Può essere inoltre utile quando la convenzionale rilevazione della pressione da parte del medico curante risulta alterata dalla tensione emotiva del paziente (il cosiddetto “effetto camice bianco”). 

Il monitoraggio continuo della pressione arteriosa (Holter pressorio) – 24 ore è doloroso o pericoloso? 

L’esame non è invasivo, non è doloroso o pericoloso.

Come funziona il monitoraggio continuo della pressione arteriosa (Holter pressorio) – 24 ore? 

Per indossare il dispositivo di controllo della pressione, occorre recarsi presso la struttura di riferimento in abbigliamento comodo (in particolare non indossare maglie aderenti o con a maniche strette). Il personale addetto all’applicazione (generalmente un infermiere) fa scoprire il torace e il braccio, posiziona un manicotto sul braccio simile a quello dello sfigmomanometro normalmente usato per misurare la pressione. Tale manicotto è collegato, attraverso un tubicino di gomma, a un piccolo dispositivo elettronico che va portato a tracolla, appoggiato al torace, sotto la maglia. 

Dopo essersi rivestiti, si ricevono le indicazioni su come comportarsi. Si consiglia di seguire le normali attività quotidiane con l’accortezza di tenere fermo il braccio e possibilmente rimanere fermi quando l’apparecchio misura (le misurazioni sono programmate ogni 15 minuti di giorno e ogni 20 minuti di notte). Quando l’apparecchio non misura, ci si può muovere normalmente.  

Si è invitati a scrivere su un foglio un diario delle attività svolte nelle 24 ore, indicando l’orario dei pasti, dei farmaci assunti, delle varie attività che si svolgono, l’orario in cui si va a letto e quando ci si sveglia, oltre a segnalare situazioni che possono incidere sulla pressione (stress, litigi, emozioni forti eccetera). Occorre prendere nota anche di qualsiasi eventuale sintomo accusato. 

Nell’arco delle 24 ore occorre evitare docce complete e bagni per non recare danno alla strumentazione fornita.

L’apparecchio non deve essere rimosso nelle 24 ore.