COME TI POSSIAMO AIUTARE?

Centralino
+39 02 8224 1

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

Prenotazioni Private
+39 02 8224 8224

Prenota una visita in privato o con assicurazione telefonicamente, oppure direttamente online

Centri

Ortho Center
02 8224 8225
Cancer Center
02 8224 6280
Fertility Center
02 8224 4646
Centro Odontoiatrico
0282246868
Neuro Center
02 8224 8201
Cardio Center
02 8224 4330
Centro Obesità
02 8224 6970
Centro Oculistico
02 8224 2555
Centro Diagnostico Privato
02 8224 2100

Angio-TAC dei tronchi sovraortici e del circolo intracranico (TSA)


Che cos’è l’Angio-TAC dei tronchi sovraortici e del circolo intracranico?

L’Angio-TAC dei tronchi sovraortici (TSA) e del circolo intracranico è un esame che consiste nell’esecuzione di una TAC (Tomografia Assiale Computerizzata) durante la somministrazione di un agente di contrasto per via endovenosa. L’esame è finalizzato alla valutazione delle arterie del collo e del circolo di Willis (encefalo). Rispetto ad una classica angiografia che richiede il ricovero, l’Angio-TAC dei tronchi sovraortici e del circolo intracranico è un esame meno invasivo che può essere eseguito ambulatorialmente in quanto non prevede l’incannulamento dell’arteria femorale o radiale, né il posizionamento di un catetere arterioso nei vasi del collo del paziente. 

A cosa serve l’Angio-TAC dei tronchi sovraortici e del circolo intracranico?

L’Angio-TAC dei tronchi sovraortici e del circolo intracranico (TSA) è un esame utile alla diagnosi di eventuali anomalie delle arterie del collo e dell’encefalo. Ad esempio, può evidenziare:

Come si esegue l’Angio-TAC dei tronchi sovraortici e del circolo intracranico?

L’esame dura pochi minuti. Dopo aver inserito un’agocannula in una vena del braccio, il paziente viene posizionato sul lettino della TAC. Durante l’esecuzione dell’esame, viene iniettato l’agente di contrasto (cioè un liquido a base di iodio), seguito da soluzione fisiologica. Al momento dell’iniezione di contrasto è frequente avvertire una temporanea sensazione di calore in tutto il corpo.

Sono previste norme di preparazione?

In previsione dell’Angio-TAC dei tronchi sovraortici e del circolo intracranico (TSA), è necessario che il paziente rimanga a digiuno nelle 6 ore precedenti l’esame. Il paziente dovrà portare con sé i referti degli esami ematochimici e l’impegnativa del suo Medico. Prima dell’esame dovrà firmare il consenso informato relativo all’impiego del mezzo di contrasto. Se il paziente normalmente assume dei farmaci, può farlo anche durante la fase di digiuno, accompagnandoli con poca acqua.