COME TI POSSIAMO AIUTARE?

Centralino
+39 02 8224 1

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

Prenotazioni Private
+39 02 8224 8224

Prenota una visita in privato o con assicurazione telefonicamente, oppure direttamente online

Centri

IBD Center
0282248282
Dipartimento di Gastroenterologia
02 8224 8224
Ortho Center
02 8224 8225
Cancer Center
02 8224 6280
Centro Odontoiatrico
0282246868
Cardio Center
02 8224 4330
Centro Obesità
02 8224 6970
Centro Oculistico
02 8224 2555

Tappo di cerume

Che cos’è il tappo di cerume?

Il tappo di cerume è una condizione causata dall’accumulo di cerume nel canale uditivo.

Il cerume è una sostanza cerosa prodotta naturalmente dall’orecchio, fondamentale per proteggerlo da agenti esterni, da batteri, da funghi o dalla polvere, e mantenerlo pulito, ma se si indurisce, può bloccare il canale uditivo.

Quali malattie si possono associare al tappo di cerume?

Il tappo di cerume può essere associato ad altre condizioni o sintomi, tra cui:

  • infezioni dell’orecchio
  • ipoacusia – riduzione della capacità uditiva
  • autofonia – rimbombo della propria voce in testa
  • acufene
  • percezione di orecchio ovattato
  • dolore alle orecchie o alle tempie
  • mancanza di equilibrio.

Quali sono i rimedi contro il tappo di cerume?

In caso di tappo di cerume è opportuno rivolgersi all’otorinolaringoiatra, che valuterà il metodo migliore per rimuoverlo correttamente. Lo specialista potrà:

  • inserire nell’orecchio gocce ceruminolitiche per ammorbidire il cerume e favorirne la fuoriuscita
  • introdurre nel canale uditivo un getto d’acqua a temperatura corporea
  • rimuovere il tappo utilizzando un particolare strumento
  • utilizzare una cannula collegata a un sistema di aspirazione.

Il cono di cera non è un rimedio valido per eliminare il tappo di cerume e può provocare problemi anche seri in caso la cera scivoli all’interno del canale uditivo.

Con il tappo di cerume quando rivolgersi al medico?

In caso di tappo di cerume è fondamentale rivolgersi a un medico otorinolaringoiatra. Lo specialista sarà in grado di valutare la situazione e determinare la procedura più appropriata per una rimozione sicura.

I numeri di Humanitas
  • 2.3 milioni visite
  • +56.000 pazienti PS
  • +3.000 dipendenti
  • 45.000 pazienti ricoverati
  • 800 medici