COME TI POSSIAMO AIUTARE?

Centralino
+39 02 8224 1

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

Prenotazioni Private
+39 02 8224 8224

Prenota una visita in privato o con assicurazione telefonicamente, oppure direttamente online

Centri

Ortho Center
02 8224 8225
Cancer Center
02 8224 6280
Fertility Center
02 8224 4646
Neuro Center
02 8224 8201
Cardio Center
02 8224 4330
Centro Obesità
02 8224 6970
Centro Oculistico
02 8224 2555

Respiro sibilante

Il respiro sibilante è un respiro associato a un suono acuto, simile a un fischio, che può segnalare la presenza di problemi respiratori. A generare il sibilo è il passaggio dell’aria attraverso vie aeree ristrette, nella maggior parte dei casi i bronchi. Non è però da escludere che il restringimento riguardi anche vie aeree di calibro maggiore o persone con problemi alle corde vocali.
In genere il sibilo è più intenso con l’espirazione, in alcuni casi lo è anche durante l’inspirazione. Alla base della sua comparsa possono esserci malattie, l’assunzione di alcuni farmaci, il fumo o l’inalazione di un corpo estraneo.

 

Quali malattie si possono associare a respiro sibilante?

Le patologie che si possono associare a respiro sibilante sono le seguenti:

Si ricorda che questo non è un elenco esaustivo e che sarebbe sempre meglio consultare il proprio medico di fiducia in caso di persistenza dei sintomi.

 

Quali sono i rimedi contro il respiro sibilante?

In caso di respiro sibilante è bene assumere tutti i farmaci prescritti dal medico. Durante un attacco i sintomi possono essere alleviati mettendosi a sedere in un luogo umido e con aria calda, ad esempio in bagno facendo scorrere l’acqua nella doccia.

 

Con respiro sibilante quando rivolgersi al proprio medico?

Con respiro sibilante è bene rivolgersi al medico se è la prima volta che si ha a che fare con il problema, se è associato a forti difficoltà respiratorie, cianosi, confusione o alterazioni dello stato mentale, se è causato da una reazione allergica o se sembra non avere una causa apparente.
In caso di gravi difficoltà respiratorie rivolgersi direttamente al pronto soccorso.

I numeri di Humanitas
  • 2.3 milioni visite
  • +56.000 pazienti PS
  • +3.000 dipendenti
  • 45.000 pazienti ricoverati
  • 780 medici