COME TI POSSIAMO AIUTARE?

Centralino
+39 02 8224 1

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

Prenotazioni Private
+39 02 8224 8224

Prenota una visita in privato o con assicurazione telefonicamente, oppure direttamente online

Centri

Ortho Center
02 8224 8225
Cancer Center
02 8224 6280
Fertility Center
02 8224 4646
Neuro Center
02 8224 8201
Cardio Center
02 8224 4330
Centro Obesità
02 8224 6970
Centro Oculistico
02 8224 2555

Malaocclusione dentale

La malaocclusione dentale è una condizione patologica caratterizzata dal mancato corretto combaciamento tra i denti che compongono l’arcata dentaria superiore e quelli che compongono l’arcata dentaria inferiore (dette con terminologia medica “arcate antagoniste”). È dovuta a un alterato allineamento dei denti (ad esempio perché collocati in posizioni anomale) o a un alterato sviluppo delle ossa mascellari (che comporta, di conseguenza, un alterato allineamento delle arcate dentarie).
La malaocclusione dentale è spesso associata a dolore e può comportare l’insorgenza di deficit masticatori e fonetici.

 

Quali malattie si possono associare alla malaocclusione dentale?

Le patologie che possono risultare associate alla malaocclusione dentale sono le seguenti:

  • Acromegalia
  • Bruxismo
  • Edentulismo
  • Labbro leporino
  • Onicofagia
  • Palatoschisi
  • Traumi

Si ricorda che l’elenco non è esaustivo ed è sempre bene chiedere consulto al proprio medico.

 

Quali sono i rimedi contro la malaocclusione dentale?

La terapia è basata sul trattamento ortodontico o protesico, in caso di malaocclusione dentale è indispensabile dunque chiedere l’aiuto di uno specialista in odontoiatria, che saprà consigliare il trattamento migliore per il proprio caso.

 

Con la malaocclusione dentale quando rivolgersi al proprio medico?

In caso di malaocclusione dentale è sempre bene rivolgersi a uno specialista in odontoiatria, che saprà consigliare il trattamento migliore per il proprio caso.

I numeri di Humanitas
  • 2.3 milioni visite
  • +56.000 pazienti PS
  • +3.000 dipendenti
  • 45.000 pazienti ricoverati
  • 780 medici