COME TI POSSIAMO AIUTARE?

Centralino
+39 02 8224 1

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

Prenotazioni Private
+39 02 8224 8224

Prenota una visita in privato o con assicurazione telefonicamente, oppure direttamente online

Centri

Ortho Center
02 8224 8225
Cancer Center
02 8224 6280
Fertility Center
02 8224 4646
Centro Odontoiatrico
0282246868
Neuro Center
02 8224 8201
Cardio Center
02 8224 4330
Centro Obesità
02 8224 6970
Centro Oculistico
02 8224 2555
Centro Diagnostico Privato
02 8224 2100

Macule

Con il termine macula si intende in ambito medico un cambiamento di colore della pelle non accompagnato né da elevazione né da depressione e, quindi, non palpabile. Per convenzione le macule hanno diametro inferiore a 1 cm nel loro punto più ampio; macule di grandezza maggiore sono dette “macchie”.
Diverse sono le malattie che possono causare macule, tra queste rientrano la vitiligine e il cloasma.
Molte volte le macule sono asintomatiche, mentre in alcuni casi possono essere accompagnate da prurito e/o desquamazione della pelle.

 

Quali malattie si possono associare alle macule?

Le patologie che possono risultare associate alla presenza di macule sono le seguenti:

  • Cloasma
  • Dengue
  • Dermatofitosi
  • Ebola
  • Lebbra
  • Mollusco contagioso
  • Morbillo
  • Nevi
  • Rosolia
  • Tinea versicolor
  • Toxoplasmosi
  • Vaiolo
  • Vitiligine

Si ricorda che l’elenco non è esaustivo ed è sempre bene chiedere consulto al proprio medico.

 

Quali sono i rimedi contro le macule?

Poiché le condizioni mediche che risultano associate alla presenza di macule sono diverse, per identificare un trattamento adatto a risolvere la condizione è necessario scovare la patologia che ne è alla base e lavorare su questa. E’ sempre bene, in caso di insorgenza di macule, chiedere un consulto al proprio medico di fiducia.

 

Con le macule quando rivolgersi al proprio medico?

In caso di malattie già diagnosticate in precedenza (vedere elenco malattie associate).

I numeri di Humanitas
  • 2.3 milioni visite
  • +56.000 pazienti PS
  • +3.000 dipendenti
  • 45.000 pazienti ricoverati
  • 780 medici