COME TI POSSIAMO AIUTARE?

centralino

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

PRENOTAZIONI PRIVATE

Prenota una visita in privato o con assicurazione telefonicamente, oppure direttamente online CLICCANDO QUI

cancer center
+39 02 8224 6280
Cardio Center
+39 02 8224 4330
centro obesità
+39 02 8224 6970
centro oculistico
+39 02 8224 2555
fertility center
+39 02 8224 4646
centro odontoiatrico
+39 02 8224 6868
Centro per le malattie infiammatorie croniche dell’intestino
+39 02 8224 8282
Lab Centro Diagnostico Privato
+39 02 8224 8224
Ortho center
+39 02 8224 8225

Fame

Con il termine fame si fa genericamente riferimento alla sensazione che sorge come conseguenza dell'impoverimento di sostanze nutritive nell'organismo e che produce lo stimolo a introdurne di nuove. La fame è caratterizzata da un complesso di sensazioni piuttosto sgradevoli che può assumere caratteristiche simili a dolore, localizzato principalmente nella regione epigastrica. Può essere accompagnata da spasmi (contrazioni ripetute e involontarie, più o meno violente e prolungate) delle pareti dello stomaco, accompagnate da dolore. La sensazione della fame innesca nell'uomo la necessità di procurarsi del cibo.

 

Quali malattie si possono associare alla fame?

Le condizioni che si possono associare alla fame sono le seguenti:

Si ricorda che questo non è un elenco esaustivo e che è sempre meglio consultare il proprio medico di fiducia.

 

Quali sono i rimedi contro la fame?

La soluzione più semplice da attuare in caso di fame è mangiare qualcosa per lenire i morsi dell'appetito e calmare gli spasmi gastrici. In presenza, però, di condizioni che possono causare la sensazione di fame è bene chiedere consiglio a un medico. In caso di gastrite, ad esempio, mangiare non sempre risolve la sensazione di fame (che non è dovuta dall'assenza di cibo nello stomaco, ma all'acidità tipica della gastrite) e alcuni cibi possono addirittura peggiorare il disturbo. In caso di diabete o gravidanza, poi, potrebbero esserci delle specifiche indicazioni da seguire nell'alimentazione che è meglio non trasgredire.

 

Con la fame quando rivolgersi al proprio medico?

In presenza di una delle malattie associate (vedere elenco malattie associate) è bene chiedere consulto al proprio medico di fiducia.