COME TI POSSIAMO AIUTARE?

Centralino
+39 02 8224 1

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

Prenotazioni Private
+39 02 8224 8224

Prenota una visita in privato o con assicurazione telefonicamente, oppure direttamente online

International Patients
+39 02 8224 6579

Working hours: Monday to Friday, 9 a.m. – 5 p.m. (Italian time)

Centri

Ortho Center
02 8224 8225
Cancer Center
02 8224 6280
Fertility Center
02 8224 4646
Neuro Center
02 8224 8201
Cardio Center
02 8224 4330
Centro Obesità
02 8224 6970
Centro Oculistico
02 8224 2555

Affaticamento oculare

L'affaticamento oculare, o astenopia, è una condizione che si verifica quando gli occhi si stancano troppo a causa di un sovraccarico lavorativo dell'apparato muscolare del bulbo oculare (muscoli interni ed esterni dell'occhio). Ogni volta che si osserva un oggetto da vicino è infatti necessario, per metterlo a fuoco, attivare sia i muscoli esterni che quelli interni dell'occhio sottoponendoli a un vero e proprio sforzo che, a lungo termine, può portare all'affaticamento oculare.

I sintomi più frequenti con cui l'affaticamento oculare si presenta sono lacrimazione associata al bruciore oculare, secchezza oculare, senso di corpo estraneo nell'occhio, ma possono insorgere anche fastidio alla luce, mal di testa, visione annebbiata e visione sdoppiata.

 

Quali malattie si possono associare ad affaticamento oculare?

Le patologie che si possono associare all'affaticamento oculare sono le seguenti:

Si ricorda che questo non è un elenco esaustivo e che è sempre meglio consultare il proprio medico di fiducia in caso di persistenza dei sintomi.

 

Quali sono i rimedi contro l'affaticamento oculare?

I metodi per porre rimedio all'affaticamento oculare variano a seconda della causa scatenante. In generale per porre rimedio all'affaticamento oculare è possibile:

  • indossare occhiali con correzione personalizzata che tengano conto della giusta distanza di lavoro di cui necessitano gli occhi – ad esempio dallo schermo – per la messa a fuoco
  • modificare l'illuminazione del posto di lavoro per renderla più adeguata alle proprie esigenze
  • utilizzare lacrime artificiali per lubrificare costantemente la superficie oculare

 

Con l'affaticamento oculare quando rivolgersi al proprio medico?

È necessario consultare un medico in caso di malattie già diagnosticate in precedenza (vedi elenco delle patologie associate).

I numeri di Humanitas
  • 2.3 milioni visite
  • +56.000 pazienti PS
  • +3.000 dipendenti
  • 45.000 pazienti ricoverati
  • 780 medici